VIDEO| Il 'Sereni' alle Maldive, continua il viaggio con la magia negli occhi

VIDEO| Il ‘Sereni’ alle Maldive, continua il viaggio con la magia negli occhi

La giornata è stata arricchita dall'uscita di snorkeling
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

MALÉ (MALDIVE) –   “Ho gli occhi pieni di magia” ha sussurrato Luciano toccando un’agave che non aveva mai visto dal vivo, oggi, visitando l‘isola di Magoodhoo alla scoperta della locale ‘green house‘, ovvero il distretto delle serre. In generale, è questo senso di stupore e meraviglia ad accompagnare i ragazzi e le ragazze del ‘Sereni’ di Roma che stanno vivendo una settimana di studio al MaHRE center dell’università Bicocca. Meraviglia che si traduce in curiosità, dentro e fuori le aule.

Il gruppo è curiosissimo, fa domande, vuole capire, osserva i dettagli del luogo e rispetta le tradizioni locali. Le Maldive infatti, come oggi ha spiegato la geografa della Bicocca Marcella Schmidt, è un paese a religione islamica da diversi secoli. Il turismo, che qui segue un preciso modello di segregazione di abitanti e resort, può avere un effetto, sull’ambiente e sulle persone, che deve essere mitigato. Di sviluppo sostenibile hanno discusso gli studenti oggi, oltreché che con la Schmidt, anche con Paolo Galli, direttore del centro, che ha spiegato i rischi di inquinamento ambientale causati dalle tecniche di coltivazione e allevamento locali e dalle abitudini di consumo di abitanti e resort. Un incontro a sorpresa è stato quello con il viceministro all’Ambiente delle Maldive, il biologo Abdulla Naseer. Migliorare collegamenti tra le isole, garantire accesso all’acqua in tutte le più di 100 isole dell’arcipelago, gestire lo smaltimento dei rifiuti e distribuire energia elettrica, sono le priorità del governo illustrate dal viceministro che ha risposto alle domande spontanee degli studenti. La giornata è stata arricchita dall’uscita di snorkeling lungo un altro pezzo di reef “con coralli molto più colorati“, come ha commentato una ragazza, perché in promettente rinascita dopo la morte da sbiancamento causata dal famoso Niño del 2016. 

Scuola Sereni alle Maldive: continua il viaggio con la magia negli occhi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it