World Wildlife Day 2020, oggi si festeggia la biodiversità

World Wildlife Day 2020, oggi si festeggia la biodiversità

Tema di quest’anno l’importanza di “sostenere tutta la vita sulla Terra”
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

#DoOneThingToday. E’ questo l’hashtag ufficiale scelto dall’ONU per la World Wildlife Day 2020, la giornata mondiale che ogni anno celebra la fauna selvatica. Tema di quest’anno l’importanza di “sostenere tutta la vita sulla Terra”, includendo tutte le specie animali e vegetali selvatiche come componenti chiave della biodiversità mondiale.

World Wildlife Day

Era il 20 dicembre del 2013 quando, nel corso della sua 68esima sessione, l’Assemblea Generale delle Nazioni Unite decise di proclamare il 3 marzo, nella data che annovera la firma della prima Convenzione sul Commercio Internazionale delle Specie Minacciate di Estinzione (CITES), la Giornata Mondiale della natura. Oggi, alla sua sesta edizione, il World Wildlife Day è diventato il più importante evento globale dedicato alla fauna selvatica.

La biodiversità in pericolo

La Terra ospita innumerevoli specie di fauna e flora, troppe per tentare persino di contarle. Questa ricca diversità sono esattamente ciò che ha reso il nostro pianeta abitabile per tutte le creature viventi, compresi gli esseri umani. Abbiamo sempre dipeso dalla costante interazione e interconnessione tra tutti gli elementi della biosfera: l’aria che respiriamo, il cibo che mangiamo, l’energia che usiamo e i materiali di cui abbiamo bisogno per vivere.

Tuttavia, attività umane insostenibili e sfruttamento eccessivo delle specie e delle risorse naturali, stanno mettendo in pericolo la biodiversità del mondo. Quasi un quarto di tutte le specie sono attualmente a rischio di estinzione nei prossimi decenni e la loro scomparsa accelererebbe quella di innumerevoli altre,umanità compresa.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it