Il mio fidanzato ha scoperto di soffrire di Varicocele.

Il mio fidanzato ha scoperto di soffrire di Varicocele…

Il mio fidanzato ha scoperto di soffrire di Varicocele ed io ho tranquillamente “ingoiato” il suo sperma durante i preliminari fino ad ora, quindi.. avendo saputo che il suo sperma potrebbe avere qualche problema, mi sono chiesta se magari ci fossero dei rischi.
Grazie mille!!!

Anonima


Cara Anonima,
devi sapere che il varicocele è una delle più frequenti affezioni dell’apparato riproduttivo maschile. Si tratta di un’anomala dilatazione delle vene che circondano il testicolo, dette vene spermatiche. Quando queste vene sono dilatate si verifica un reflusso patologico di sangue venoso dall’addome al testicolo, con conseguente ristagno di sangue, aumento della temperatura, accumulo di sostanze potenzialmente dannose e scarsa ossigenazione. L’epoca in cui si manifesta più frequentemente è quella dello sviluppo puberale, cioè tra gli 11 e i 16 anni e interessa soprattutto il testicolo sinistro. Quando un uomo ha un varicocele deve controllare più di altri lo spermiogramma e farlo nel tempo, perché il varicocele non sempre determina un danneggiamento del liquido seminale ma se lo determina è sicuramente una causa da eliminare. Vi sono diversi gradi del varicocele e se di grado elevato potrebbe nel tempo portare ad una diminuzione del potenziale di fertilità. 
Per questo è importante rivolgersi ad uno specialista che con la visita, la palpazione e l’eco-doppler testicolare può effettuare la corretta diagnosi.
Non vi sono rischi per la partner ma è  importante effettuare una visita per capire il grado di varicocele e come eventualmente intervenire.
Un caro saluto!

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it