A Tim la distribuzione esclusiva di Disney+ in Italia dal 24 marzo

A Tim la distribuzione esclusiva di Disney+ in Italia. Disponibile dal 24 marzo

Tutti i dettagli
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – The Walt Disney Company Italia e Tim annunciano un accordo pluriennale che si fonda sulla consolidata relazione tra le due società per la distribuzione esclusiva in Italia, a partire dal 24 marzo a tutti i clienti Tim, di Disney+ attraverso TimVision in abbinamento alle offerte di banda larga TIM.

TimVision, aggiungendo Disney+ alla sua offerta, diventa così la piattaforma più completa del mercato dei contenuti in Italia, consolidandone la strategia di principale aggregatore di contenuti premium del panorama televisivo italiano, in un contesto in cui la convergenza tra telecomunicazioni e contenuti giocherà sempre di più un ruolo chiave nel futuro del gruppo, grazie allo sviluppo della banda ultralarga e del 5G“, ha dichiarato Luigi Gubitosi, amministratore delegato di Tim.

All’entusiasmo di Gubitosi si è aggiunto quello di Kevin Mayer, chairman of The Walt Disney Company’s direct-to-consumer & international division, che ha dichiarato:

Siamo felici di annoverare Tim tra i nostri partner di lancio e non vediamo l’ora di poter offrire ai loro clienti tutti gli straordinari contenuti disponibili su Disney+. Abbiamo creato un’esperienza unica orientata verso i nostri fan in Italia, che hanno una connessione speciale di lunga data con Disney e tutti gli eccezionali brand che compongono il nostro portfolio“.

Disney+ è un nuovo modo di sperimentare i contenuti di tutti gli iconici brand di intrattenimento parte dell’azienda, tra cui Disney, Pixar, Marvel, Star Wars e National Geographic, nonché una programmazione originale esclusiva che include lungometraggi, serie, documentari e cortometraggi creati esclusivamente per il servizio streaming.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it