‘Lontani ma vicini’, il video degli studenti che restano a casa

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

ROMA – ‘Lontani ma vicini, io resto a casa’. È l’appello degli studenti, da nord a sud Italia che reagiscono con fermezza e responsabilità alle disposizioni emanate dal governo per contenere la diffusione del coronavirus. Studenti e studentesse che hanno compreso la necessita’ di rispettare le regole, per proteggere tutti. Senza farsi prendere dal panico, studiando e restando connessi tra loro anche se a distanza. 

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

Autore: Redazione Diregiovani
Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it