Calabria, all'ic 'Fuscaldo' nasce blog per didattica a distanza

Calabria, all’ic ‘Fuscaldo’ nasce blog per didattica a distanza

L'idea della dirigente De Luca: "Modo diverso di fare lezione"
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Un blog per dialogare, inviare disegni e pensieri, condividere sogni e paure. Un blog per riunire la comunità scolastica dell’istituto comprensivo ‘Fuscaldo’, in provincia di Cosenza, non più raccolta in un solo edificio ma sparsa in più di 600 case, eppure sempre unita. Con una lettera indirizzata a studenti e genitori, la dirigente scolastica Anna Maria De Luca, ha voluto comunicare l’apertura del nuovo canale:

“mandateci i vostri disegni, i vostri pensieri, i vostri temi, i vostri sogni, le vostre paure, le vostre speranze- scrive la preside– Le pubblicheremo. Potete commentare, personalizzare, ideare”.

Grazie alla tecnologia, quindi, le scuole di tutta Italia stanno dando risposte concrete non solo per andare avanti nella didattica, malgrado la chiusura degli istituti decisa dal Governo per l’emergenza Coronavirus, ma stanno cercando anche soluzioni alternative per tenere in contatto i loro alunni, e alimentare quello scambio che costituisce la materia prima della scuola. Tramite il blog, i ragazzi dell’istituto comprensivo ‘Fuscaldo’ potranno quindi trattare temi come diritti umani, minori e donne.

“Io e i vostri prof siamo sempre pronti a rispondervi on line- continua la dirigente- So che le lezioni a distanza stanno funzionando bene, noi ce la stiamo mettendo tutta. Impegnatevi anche voi seriamente. Insieme, supereremo tutto. Studiate, disegnate, godetevi la vostra casetta e i vostri affetti. Mi raccomando, partecipate tutti alle lezioni a distanza che i vostri insegnanti hanno preparato per voi- conclude Anna Maria De Luca– Non siete in vacanza, è solo un modo diverso e forse anche divertente di fare scuola. C’è un tempo per ogni cosa e questo è il tempo di studiare, con serenità, da casa, mantenendo contatti on line con i vostri prof e con me. A presto!”. 

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it