Ho avuto rapporti sempre protetti con il profilattico ma ho un ritardo.

Ho avuto rapporti sempre protetti con il profilattico ma ho un ritardo…

Buon giorno,
sto morendo di panico ed ansia.
ho avuto rapporti sempre protetti con il profilattico a fine rapporto ho sempre controllato e mi è sempre apparso integro ora ho un ritardo di 4 giorni, dovrei fare un test? perché nei giorni precedenti ho avuto dei dolori alle ovaie e perdite di muco ma da 2 giorni sono sparite..
a gennaio ho preso la pdg e dopo 8 giorni ho avuto le perdite, a febbraio dopo 30 giorni da queste ho avuto il ciclo ed ora lo aspettavo per il 9\3 ma a oggi non ho ancora niente e sono tanto preoccupata
voi mi consigliare il test?
nonostante io abbia sempre avuto rapporti protetti c’è la possibilità che mi sia sfuggita qualche rottura o in qualche modo anche se ho sempre trovato lo sperma nell’apposito serbatoio e controllato esercitando pressione io possa essere venuta a contatto con esso?
grazie
 
Anonima

Cara Anonima,
comprendiamo la tua preoccupazione, con una consulenza online non possiamo darti una certezza assoluta ma da ciò che scrivi se avete sempre usato il preservativo in modo corretto dall’inizio del rapporto e avete anche controllato che fossero integri non dovreste aver corso dei rischi. Se vi fosse stata una rottura con molta probabilità ve ne sareste accorti.
Si potrebbe anche pensare che il ciclo non si è del tutto regolarizzato dopo la pdgd.

Inoltre devi sapere che il ciclo subisce l’influenza di fattori quali oscillazioni ormonali, cambi stagionali, ansia o stress che possono causare un anticipo o un ritardo e modifiche nel flusso. Le perdite di muco fanno pensare all’ovulazione e dunque alla preparazione del ciclo.
Ti consigliamo di provare a rasserenarti poiché l’ansia potrebbe far aumentare il ritardo, se ritieni che possa tranquillizzarti potresti effettuare il test, che è attendibile dal primo giorno di ritardo. 
Per il futuro ti consigliamo di utilizzare il profilattico sempre dall’inizio del rapporto o potresti pensare di pianificare un metodo contraccettivo, chiedendo consiglio al ginecologo, per vivere serenamente la sessualità.
Un caro saluto!
Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it