Coronavirus e Pokémon GO: cosa cambia in Italia

Coronavirus e Pokémon GO: cosa cambia in Italia

Eventi rimandati e bonus prolungati
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Lotte GO gratis fino al fino alla fine di marzo, annullamento dei Raid del week end, Community Day posticipato. Sono alcune delle misure di Pokémon GO adottate da Niantic Labs per l’Italia vista la situazione Coronavirus.

Cosa cambia

Per andare incontro ai giocatori in questo difficile momento, Niantic ha esteso fino a fine marzo gli sblocchi gratuiti per le LOotte GO, con maggiori possibilità di incontrare Pokémon rari, leggendari o mitici.
L’aroma continuerà ad essere potenziato e a metà prezzo.

Inoltre, gli eventi previsti per il mese di marzo hanno subito delle importanti variazioni.

I raid speciali di Darkrai e Giratina in forma Alterata saranno disponibili in Italia in un secondo momento.

Infine, è posticipato il Community Day di marzo in Italia, ma anche in Giappone e Corea del Sud.

Presto arriveranno altri annunci sugli eventi in-game per marzo.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it