Nuova edizione del Tg Diregiovani - Edizione del 18 marzo 2020

Tg Diregiovani – Edizione del 18 marzo 2020

Nuova edizione del Tg Diregiovani

#DistantiMaUniti, Spadafora: “Nasce Home Community”
“Dobbiamo stare distanti, ma possiamo essere uniti”. Inizia così il messaggio del ministro per le Politiche giovanili e lo Sport Vincenzo Spadafora, che ha presentato l’iniziativa ‘Distanti ma uniti’. Una multipiattaforma, nata con la collaborazione di Google, i maggiori social network, Skuola.net, ScuolaZoo, DireGiovani, l’Agenzia Nazionale per i Giovani e tutte le Federazioni sportive, dove verranno trasmessi video, telegiornali dedicati, dirette social, tutorial, allenamenti casalinghi, dialoghi e confronti in streaming. Tutti coloro che vorranno aderire all’iniziativa e arricchire il palinsesto della ‘Distanti ma Uniti – Home Community’ potranno mandare una mail all’indirizzo stampa.ministrospadafora@governo.it.

Dagli U2 una canzone di inediti ispirata all’Italia
Canzone per l’Italia, per chi e’ in prima linea a combattere contro il coronavirus, per dottori, infermieri e personale sanitario. L’inedita sopresa, con dedica all’Italia (e all’Irlanda, per il giorno di San Patrizio), arriva dagli U2 e da Bono Vox che, sul profilo Instagram della band, pubblicano, voce e pianoforte, Let your love be known. La canzone, si legge nel post, e’ ispirata dall’Italia ed e’ “per chiunque e’ in difficolta’ e continua a cantare. Per i dottori, le infermiere, per il personale sanitario in prima linea”.

L’emergenza Coronavirus ha bloccato le riprese dei sequel di Avatar
L’emergenza Coronavirus ha bloccato anche la lavorazione in Nuova Zelanda dei quattro sequel di Avatar. Secondo quanto riportato da New Zealand Herald, il regista James Cameron ha confermato lo stop delle riprese dei prossimi capitoli della saga fino a data da destinarsi. Per ora, può proseguire soltanto il lavoro sugli effetti speciali alla Weta Digital.

Altaroma lancia la challenge #IOSONOMADEINITALY
Sulla scia di campagne di solidarietà promosse da influencer, personaggi dello sport, del cinema e della moda, Altaroma desidera dar voce e connettere tutti i creativi del settore moda italiano. È con la creative challenge #IOSONOMADEINITALY che gli organizzatori della Roma Fashion Week chiamano a raccolta designer, creativi e giovani brand che rappresentano l’artigianalità e i valori del Made in Italy. Per partecipare i talenti del fashion dovranno pubblicare sul proprio profilo una foto o un video mentre sono al lavoro in questi giorni difficili. L’obiettivo è trasmettere un messaggio positivo di unità, sostegno e speranza per la nostra economia e per l’Italia intera.

“Nel mare c’è la sete”, Erica Mou racconta il suo primo romanzo
Una storia sulle relazioni, sull’accettazione di sé e sull’importanza delle proprie scelte. È questo, in sintesi, ‘Nel mare c’è la sete’, il primo romanzo di Erica Mou. Ecco cosa ci ha raccontato.

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it