Diamo il benvenuto a Disney+, ecco come accedere ai contenuti della piattaforma

Una line-up ricca di film e serie originali e grandi classici

ROMA – Disney+ è tra noi. L’attesa piattaforma di streaming di The Walt Disney Company, arriva oggi in Italia, Regno Unito, Irlanda, Germania, Spagna, Austria e Svizzera. Nell’estate 2020 seguiranno lanci in ulteriori mercati dell’Europa occidentale, tra cui Belgio, Scandinavia e Portogallo.

«Il lancio in contemporanea in 7 mercati segna un nuovo traguardo per Disney+», ha dichiarato Kevin Mayer, Chairman of Walt Disney Direct-to-Consumer & International. «Come casa dello streaming di Disney, Marvel, Pixar, Star Wars e National Geographic, Disney+ offre la narrazione positiva – ha continuato Mayer – e di alta qualitàche i fan si aspettano dai nostri brand e che adesso è disponibile in modo ampio, conveniente e permanente su Disney+. La nostra umile speranza è che questo servizio possa portare alle famiglie una sorta di ‘tregua’ durante questi tempi difficili».

ECCO TUTTO QUELLO CHE C’È DA SAPERE SULLA PIATTAFORMA

disney+

disney+

disney+

disney+

disney+


Precedente
Successivo

Con oltre 500 film, 26 produzioni originali esclusive, tra film e serie, e migliaia di episodi televisivi di Disney, Pixar, Marvel, Star Wars, National Geographic e altri, Disney+ è la nuova casa dello streaming di alcune delle storie più amate al mondo.

L’UNIVERSO MARVEL

Dal lancio di Disney+, i fan dei supereroi avranno accesso a oltre 30 film Marvel (tra questi Avengers: Endgame, Captain Marvel e il candidato all’Oscar Black Panther) e a oltre 40 serie Marvel, sia d’animazione che live action, tra cui Marvel’s Spiderman e Marvel’s Agent Carter. Nei prossimi mesi Disney+ vedrà anche il debutto di nuove serie targate Marvel. La prima sarà The Falcon and the Winter Soldier, con Anthony Mackie e Sebastian Stan. Successivamente, Elizabeth Olsen e Paul Bettany torneranno nei panni di Scarlet Witch e Vision in WandaVision e Tom Hiddleston riprenderà il ruolo del cattivo più amato di sempre in Loki. In arrivo anche Ms. Marvel, Moon Knight e She-Hulk.

LA SAGA DI STAR WARS, I FILM, LE SERIE E IL NUOVO ORIGINAL

Disney+ sarà anche la casa delle ‘guerre stellari’ con i film e le serie di Star Wars come l’acclamata Star Wars: The Clone Wars e l’attesa The Mandalorian.

L’ANIMAZIONE PIXAR

Saranno disponibili i classici dell’animazione cinematografica contemporanea di Pixar come ‘Wall-E’, ‘Toy Story’, ‘Monsters & Co’, ‘Up’, ‘Ratatouille’, assieme a cortometraggi e serie inediti come ‘Vita da lampada’, ‘Pixar Tra la gente’, una serie live-action che trasporta gli iconici personaggi Pixar nel mondo reale, o ‘I perche’ di Forky’, dedicata al personaggio di ‘Toy Story 4’.

I SIMPSON

Saranno disponibili oltre 500 episodi de I Simpson disponibili per la prima volta in Italia su una piattaforma di streaming.

IL MONDO DI NATIONAL GEOGRAPHIC

In arrivo anche documentari e serie targati National Geographic come Free Solo (premio Oscar per il miglior documentario), serie come One Strange Rock con Will Smith, Dr. Pol o Brain Games. Film come Science Fair (premiato al Sundance Film Festival) e lo straordinario affresco naturale di Into the Okavango.

I GRANDI CLASSICI DELL’ANIMAZIONE DISNEY

Gli abbonati a Disney+ potranno anche accedere per la prima volta a tutti gli storici tesori Disney: grandi classici come Dumbo, Pinocchio, Fantasia, La carica dei 101, Gli Aristogatti, Alice nel paese delle meraviglie, Robin Hood, Le Avventure di Peter Pan, Cenerentola, La spada nella roccia o La Sirenetta, accanto a recenti blockbuster come Frozen o Aladdin.

GLI ORIGINALI E LE SERIE PER RAGAZZI

Molto ampia anche l’offerta per bambini e ragazzi, tra classici e novità con prodotti come Violetta e Hannah Montana o gli inediti Stargirl(un’originale storia di formazione basata sul romanzo omonimo) e Timmy Frana: qualcuno ha sbagliato (un delizioso film tratto dal best-seller internazionale omonimo, con la regia del premio Oscar Tom McCarthy, presentato all’ultimo Sundance Film Festival).

Non mancheranno le proposte per i più piccoli con, tra gli altri, tutti i titoli con protagonista Topolino, PJ Masks – Super pigiamini, Dottoressa Peluche, Vampirina, Jake e i pirati dell’Isola che non c’è, le serie di Zack & Cody, Miraculous – Le storie di Ladybug e Chat Noir, Descendants, Jessie, Alex & Co, Sara e Marti e Phineas e Ferb.

LE PRODUZIONI ITALIANE

Nei prossimi mesi saranno disponibili in esclusiva anche due produzioni originali italiane: Penny on Mars, già serie di culto tra gli adolescenti, e l’inedita I cavalieri di Castelcorvo, un innovativo mistery per i più piccoli.

VECCHI E NUOVI CLASSICI DEL CINEMA

A tutti questi titoli si affiancherà il meglio del cinema hollywoodiano, con film di culto come Mary Poppins, Tesoro, mi si sono ristretti i ragazzi, Tre uomini e un bebè, Sister Act e Avatar. Successi recenti come Ralph Spacca Internet e l’adattamento di Tim Burton di Dumbo. Prime visioni assolute come Togo: Una Grande Amicizia con il 4 volte candidato all’Oscar Willem Dafoe.

GLI ORIGINALI ESCLUSIVI

In arrivo anche 25 originali esclusivi. Tra questi, High School Musical: The Musical: La Serie, la serie di National Geographic Il Mondo Secondo Jeff Goldblum e il remake di Lilli e il vagabondo.

DOVE VEDERE DISNEY+?

Da oggi, il pubblico può guardare Disney+ in streaming sulla maggior parte dei dispositivi mobili e TV Smart o connesse, incluse le console di gioco, set top box e dispositivi analoghi. Gli abbonati possono godere dell’alta qualità e di una visione senza interruzioni pubblicitarie, fino a 4 stream contemporanei, download illimitati su 10 dispositivi, suggerimenti di visione personalizzati e la possibilità di creare fino a 7 profili differenti, inclusa l’opportunità per i genitori di impostare profili per i bambini che li facciano accedere solo a contenuti appropriati alla loro età.

Alla luce dei timori in merito alla capacità di alcune infrastrutture a banda larga di sostenere l’impatto generato dall’arrivo di Disney+, la piattaforma ridurrà il proprio consumo di banda di almeno il 25%. 

In Italia gli utenti possono iscriversi a Disney+ direttamente dal sito o tramite acquisto in-app dalle seguenti piattaforme e dispositivi:

  • Amazon (dispositivi Fire TV, smart TV Fire TV Edition e Fire Tablet).
  • Apple (iPhone, iPad, iPod touch e Apple TV).
  • Google (smartphone Android, dispositivi Android TV, Google Chromecast e dispositivi integrati Chromecast).
  • LG Smart TV con webOS.
  • Microsoft (Xbox One).
  • Samsung Smart TV.
  • Sony/Sony Interactive Entertainment (Sony TV con sistema Android e PlayStation®4).

Grazie a un piano di distribuzione globale e diversi accordi strategici, Disney+ è disponibile anche tramite i più importanti operatori TLC e televisivi europei grazie ad accordi locali che vedono coinvolti (le specifiche di tali offerte variano a seconda di paese e operatore):

  • TIM in Italia
  • Deutsche Telekom in Germania
  • O2 nel Regno Unito
  • Telefonica in Spagna
  • Canal+ in Francia (dal 7 aprile)

In Regno Unito e Irlanda, Disney ha anche un accordo di distribuzione con Sky, che rende Disney+ disponibile su Sky Q e, nei prossimi mesi, su NOW TV.

QUANTO COSTA?
Il prezzo di Disney+ in Italia è confermato a €6,99 al mese o €69,99 all’anno. Tutti i dettagli e le informazioni sulle modalità di abbonamento sono disponibili su DisneyPlus.com.

ASSISTENZA CLIENTI
Per l’assistenza clienti, gli abbonati sono invitati a visitare l’Help Center (https://help.disneyplus.com/csp) che potrà dare risposta alle domande più frequenti e aiutarli a navigare su Disney+.

2020-03-24T11:33:00+01:00