Roma, Maxxi lancia 'Extra Doc School' per diventare giovani giurati

Roma, Maxxi lancia ‘Extra Doc School’ per diventare giovani giurati

Iniziativa realizzata nell'ambito del Piano Nazionale Cinema di Mi e Mibact
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – La scuola non si ferma, e neanche i suoi progetti, che in tempo di coronavirus continuano a stimolare curiosità e competenze nei ragazzi. Il Maxxi (Museo nazionale delle arti del XXI secolo), in collaborazione con Fondazione Cinema per Roma, lancia ‘Extra Doc School’, uno speciale progetto didattico online dedicato al cinema, nell’ambito del Percorso per le Competenze Trasversali e l’Orientamento (ex Alternanza Scuola Lavoro) MAXXI A[R]T WORK.

Gli studenti di 10 scuole della provincia di Roma e L’Aquila, potranno avere la possibilità di far parte della giuria di ‘Extra Doc Festival’, il concorso dedicato alle migliori espressioni del documentario italiano nell’ambito della rassegna ‘Cinema al MAXXI’. La giuria on line di studenti, visionerà i nove titoli in concorso grazie ad accessi riservati su piattaforme web, e assegnerà i primi due premi: uno al migliore documentario edito e uno a quello inedito. I ragazzi potranno inoltre cimentarsi con la recensione dei titoli in concorso.

I documentari in gara trattano tanti temi diversi, dalla vita di attori e artisti del Novecento – come Alberto Sordi, Lucio Fontana o Maria Lai – a eventi storici cruciali come la guerra in Vietnam, passando per alcuni dei generi cinematografici da esplorare, come l‘horror italiano degli anni Sessanta.

Per supportare gli studenti nel loro difficile compito di giurati, Mario Sesti, curatore di Cinema al MAXXI, ha realizzato delle brevi lezioni video di introduzione ai vari documentari, consultabili sul blog di MAXXI A[R]T WORK www.artwork.maxxi.art, e sul sito di Fondazione Cinema per Roma www.romacinemafest.it.

L’iniziativa è riservata agli studenti che hanno già partecipato al progetto MAXXI A[R]T WORK – Sperimenta e condividi le professioni della cultura, le scuole interessate ad avere maggiori informazioni e a inviare la candidatura possono scrivere ad alternanza@fondazionemaxxi.it.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it