VIDEO| Trolls World Tour disponibile a noleggio sulle piattaforme digitali

Trolls World Tour disponibile a noleggio sulle piattaforme digitali

Dal 10 aprile
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Con l’emergenza Coronavirus la stagione cinematografica italiana e internazionale sta continuando a subire non pochi cambiamenti e danni. Con la chiusura delle sale cinematografiche Universal Pictures ha deciso rendere Trolls World Tour, sequel del film d’animazione Trolls, disponibile a noleggio sulle piattaforme digitali dal 10 aprile. Sul sito www.trollsfilm.it l’elenco delle piattaforme digitali su cui sarà possibile noleggiare il film.


LA STORIA

In questa nuova e coloratissima avventura Poppy e Branch si ritrovano alle prese con altre tribù di scatenati Trolls, che fino ad oggi non conoscevano e che si esprimono attraverso sei differenti tipi di musica: Funk, Country, Techno, Classica, Pop e Rock. Tra nuovi incontri e territori da salvare, i protagonisti avranno sempre con sé una canzone da interpretare.  

I DOPPIATORI

Se nella versione originale Poppy e Branch sono doppiati rispettivamente da Anna Kendrick e Justin Timberlake, nella versione italiana sono animati dalle voci di Francesca Michielin e Stash dei The Kolors. Nel cast delle voci anche Elodie e Sergio Sylvestre. Lei presterà la voce al membro della regalità hard-rock, la Regina Barb, che vuole distruggere tutti gli altri tipi di musica per far sì che il rock regni sovrano. Lui, invece, è la voce di Mini Diamante: il  fedelissimo amico di Poppy e Branch.

Nel cast vocale internazionale troviamo anche Ozzy Osbourne, Mary J. Blige, Rachel Bloom, Kelly Clarkson eJames Corden. E ancora Caroline Hjelt, Aino Jawo, Ron Funches, Kunal Nayyar, Jamie Dornan, Anthony Ramos, Karan Soni, Flula Borg, Chance the Rapper e Sam Rockwell.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it