Volevo dire che il continuo lavoro della didattica mi sta appesantendo...

Volevo dire che il continuo lavoro della didattica mi sta appesantendo…

 

Salve ho trovato questo indirizzo email in una circolare della mia scuola in cui si parlava di supporto psicologico….volevo solo  dire che il continuo lavoro della didattica mi sta appesantendo un bel po specialmente il dover stare attaccato agli strumenti digitali per cosi tanto tempo ….per fare qualche esempio oggi sto sclerando perchè ho attivato il mio account edu dal pc ma non riesco a disconnettermi dalla mail dal mio telefono per accederci anche da li ,infatti non mi fa accedere dicendomi che ci sono sempre degli errori o che non è sicuro entrare …..anche il solo fatto di dover usare continuamente il cellulare per le lezioni anziche il computer dove ce poca connessione mi stressa mi sapete dare un consiglio per gestire lo stress.

Anonimo


Caro Anonimo,
ti ringraziamo per averci contattato, comprendiamo che non è facile in questo momento fronteggiare questa situazione. Nella normale quotidianità non si era abituati a utilizzare vari devices per la didattica e non si riscontra un utilizzo dei dati di rete così intenso da parte di tutti. E’ accaduto un capovolgimento dei problemi a cui si è abituati. Magari prima non si trovava il capitolo del libro o la risposta esatta, invece adesso un errore di rete scatena l’impazienza e la frustrazione e ciò non aiuta a trovare una soluzione. Potrebbe essere efficace chiedere un consiglio a chi è più esperto in materia, ad esempio nella cerchia di amici, familiari, insegnanti, ecc. ; altro suggerimento se perdi la calma non insistere quando si presenta il problema e riprova dopo una breve distrazione per spostare l’attenzione su altro. Capiamo che non è facile, ma bisogna non farsi sopraffare dalla rabbia, dall’agitazione e dalla preoccupazione e puntare invece sulle risorse e le capacità che si hanno a disposizione, in modo da valorizzarle al meglio! Questa situazione di disagio deve essere affrontata nel modo più sereno possibile.
Speriamo di essere stati d’aiuto!
Ti ringraziamo per averci scritto e facci sapere come procede!

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it