Perù, il VIDEO della grande meteora esplosa in cielo

Il bolide è rimasto in cielo per circa 20 secondi

Una grossa meteora è esplosa sui cieli del Perù la notte tra il 15 e 16 aprile.
Bruciando nell’atmosfera, il bolide ha rilasciato molta energia prima di frammentarsi e scomparire definitivamente.

Che cos’è una meteora?

Una meteora, chiamata anche stella cadente, è un piccolo pezzo di detriti interplanetari, o meteoroide, che brucia durante il passaggio attraverso l’atmosfera terrestre.
Se sopravvive e colpisce il suolo si chiama meteorite.

La maggior parte delle meteore diventa visibile durante il passaggio attraverso la regione dell’atmosfera chiamata termosfera.
Questa “regione meteorica” è tra gli 80 e i 120 km di altitudine.

La maggior parte dei meteoroidi entra nell’atmosfera a velocità che vanno dai 40.000 k/h a 260.000 k/h.

Diverse migliaia di meteore bruciano nell’atmosfera terrestre ogni giorno, ma la stragrande maggioranza si verifica sui cieli degli oceani o in aree disabitate e molto spesso sono mascherate dalla luce del giorno.

2020-04-18T11:07:07+02:00