Scuola, concorso fotografico al Matteucci di Roma

Io resto a casa e mi guardo intorno in collaborazione con Diregiovani

ROMA – Un concorso fotografico per stimolare la creatività delle studentesse e degli studenti, spingendoli a cogliere, catturare e raccontare, attraverso uno scatto, il mondo che ci circonda. È lo scopo del contest fotografico promosso dalla Biblioteca dell’I.T.C.G. ‘Matteucci – Leonardo Sciascia’ in collaborazione con l’agenzia Dire e diregiovani.it, giunto alla sua terza edizione.

Quest’anno il concorso avrà un titolo speciale ‘#iorestoacasa e mi guardo intorno’, per sottolineare il carattere straordinario del momento che stiamo vivendo, in cui agli studenti è richiesto di “cogliere dei dettagli che spesso potrebbero passare inosservati”.

Una giuria formata da quattro docenti dell’istituto e da un rappresentante dell’agenzia Dire-diregiovani.it valuterà le fotografie pervenute e il 21 maggio proclamerà i vincitori: il primo classificato riceverà un premio di 250 euro, il secondo classificato di 150 euro, il terzo classificato di 100 euro. 

2020-04-27T17:19:45+02:00