La cometa ATLAS in pezzi: le incredibili immagini di Hubble

La cometa ATLAS in pezzi: le incredibili immagini di Hubble

Il telescopio spaziale ha identificato una trentina di frammenti tra il 20 e il 23 aprile
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Poteva essere la cometa dell’anno e, invece, si è disintegrata in tanti pezzi. Il telescopio spaziale Hubble è riuscito a immortalare con incredibile dettaglio una trentina di frammenti di C/2019 Y4 (ATLAS). Oltre ad essere immagini incredibili, questi scatti aiuteranno gli scienziati ha a comprendere meglio le comete e come e perché si dividono.

Nello studio di queste osservazioni, i ricercatori hanno scoperto che le comete possono frammentarsi in questo modo più comunemente di quanto si pensasse.

Poiché ciò accade rapidamente e in modo imprevedibile, ancora c’è incertezza sulla causa della frammentazione, ma le immagini nitide di Hubble possono fornire nuovi indizi.

Le ultime osservazioni di Hubble sono state fatte quando la ATLAS era a circa 146 milioni di chilometri dalla Terra. Se uno o più frammenti sopravviveranno, si avvicineranno al nostro pianeta il 23 maggio a una distanza di circa 116 milioni di chilometri.

Scoperta lo scorso dicembre dal sistema di rilevamento astronomico robotico ATLAS (da qui il soprannome), la cometa C/2019 Y4 ha iniziato improvvisamente a diventare più fioca invece che più luminosa man mano che si avvicinava al Sole. Se fosse rimasta integra, avrebbe regalato uno spettacolo meraviglioso, visibile anche a occhio nudo.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it