Amici Speciali, Enrico Nigiotti non ci sarà per un lutto

Amici Speciali, Enrico Nigiotti non ci sarà per un lutto

Il cantautore ha confermato la sua assenza su Instagram
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – In molti hanno notato l’assenza di Enrico Nigiotti dall’ultimo promo di Amici Speciali con Tim insieme per l’Italia, la maratona artistica all’insegna della solidarietà. Il cantante era stato annunciato tra i protagonisti di Amici All Star, lo speciale che sarebbe dovuto andare in onda alla fine dell’edizione 19 del talent, e quindi era atteso anche per la nuova versione del format.

A confermare la sua non partecipazione è lo stesso Nigiotti con un messaggio pubblicato nelle storie di Instagram:

“Ho letto notizie e supposizioni riguardo la mia assenza ad Amici Speciali. Ho un bellissimo rapporto con Maria ma sono stato io a non voler partecipare. Ho perso una persona molto importante poche settimane fa e non me la sento di andare in tv, non ho la testa adesso. Tutto qua”.

I protagonisti

Quattro le puntate di Amici Speciali, in onda dal 22 maggio. I protagonisti del programma sono: Gaia Gozzi (vincitrice Amici 2020), Javier Rojas (vincitore della categoria danza Amici 2020), Alberto Urso (vincitore Amici 2019), Giordana Angi(concorrente Amici 2019), Umberto Gaudino(concorrente Amici 2019), Irama (vincitore di Amici 2018), Andreas Muller (vincitore categoria danza di Amici 2017), Stash e i The Kolors (band vincitrice Amici 2015), Gabriele Esposito (vincitore categoria danza Amici 2015),  e Alessio Gaudino (concorrente Amici 2015). A questi si aggiungono Michele Bravi e Random. Dopo aver annunciato il cast artistico formato da 5 ballerini e 7 cantanti professionisti, il programma si arricchisce con la presenza in studio di tre importanti network radiofonici che prendono parte alle quattro puntate condotte da Maria De Filippi: Anna Pettinelli per RDS, Daniela Cappelletti per Radio Italia e Federica Gentile per RTL 102.5.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it