Britney Spears regala la vera cover del suo ultimo disco e i fan impazziscono

"Glory" è stato pubblicato nel 2016 con una copertina diversa e più "rassicurante"
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

ROMA – Quattro anni fa, nel 2016, Britney Spears pubblicava il suo nono disco di inediti, “Glory”.

Un progetto atteso ma, inspiegabilmente, ridimensionato dal team della popstar nonostante il lavoro abbia debuttato al terzo posto della Hot 200 di Billboard e al primo posto della classifica Fimi/Gfk in Italia. In questi giorni, i fan hanno riportato alla numero uno il disco.

LA COVER UFFICIALE DEL DISCO

Così, Britney ha deciso di fare un regalo ai suoi fedelissimi pubblicando la vera cover  dell’album, sostituita poi da un primo piano molto meno provocante.

“Avevate chiesto una nuova cover per Glory – scrive su Instagram la cantante – e dal momento che è tornato alla numero uno, l’abbiamo fatto accadere! Non sarebbe mai potuto succedere senza tutti voi!”.

I fan, ovviamente, sono impazziti con commenti più che entusiasti. Lo scatto, aggiornato nella versione standard del disco su tutte le piattaforme, sarebbe di David LaChapelle, regista dietro il videoclip del singolo “Make Me…” feat G Eazy mai pubblicato. O meglio, anche questo sostituito con una versione più da “mum”. Del video di LaChapelle sono stati inseriti solo gli spezzoni di G Eazy.

IL VIDEO UFFICIALE

IL VIDEO DI DAVID LACHAPELLE

Ora, “Glory” è stabile alla posizione numero 2 della classifica italiana di iTunes  e c’è chi dice che potrebbero arrivare tre nuovi inediti ad aggiungersi alla tracklist originaria. Notizia non confermata da fonti ufficiali. 

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

Autore: Giusy Mercadante
Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it