Il Volo unici italiani ospiti degli eventi di Unicef e Sony Music Latin

Il Volo unici italiani ospiti degli eventi di Unicef e Sony Music Latin

Il trio live stasera e domani
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Continua l’impegno de Il Volo nell’accompagnare con la propria musica i fan di tutto il mondo, per tener vivo un importante senso di comunità durante questo lockdown e per ricordare la necessità di rispettare le norme dell’emergenza sanitaria in ogni Paese. Stasera, il trio parteciperà al primo grande evento streaming prodotto da Unicef dal titolo ‘Unicef Won’t Stop’.

L’evento live andrà in onda su www.unicefwontstop.org e www.youtube.com/unicefusa (dalle 8pm ET / 2.00 di sabato notte in Italia).

I tenori saranno gli unici cantanti italiani, tra le tante le celebrities internazionali che prenderanno parte all’evento. Tra queste Cher, Pink, Sting, Rod Stewart, Pablo Alboran, Eurythmics, Matthew Morrison, Luke Islam, Morgan Freeman, Lucy Liu e tanti altri.

Interverranno anche esperti e ambasciatori dell’Unicef, che evidenzieranno l’impatto del Covid-19 e gli sforzi incessanti per frenare l’epidemia, proteggere i bambini e diffondere informazioni. La risposta dell’Unicef alla pandemia di Covid-19 si concentra sulla fornitura di materiale alle strutture sanitarie, la prevenzione della diffusione di nuove infezioni, la garanzia della continuità dell’istruzione e l’analisi dei dati per essere sempre informati su dove e come distribuire al meglio le risorse.

Domani ancora live

Domenica 10 maggio, Il Volo sarà, poi, ospite del grande festival streaming organizzato da Sony Music Latin-Iberia ‘Made In: Casa’, che sarà in diretta dalle ore 18.00 sugli account social ufficiali di Made In Latino Facebook, Instagram e YouTube e sul sito ufficiale www.desdecasaconmusica.com.

Protagonisti i più acclamati artisti con i più acclamati artisti di Sony Music Latin-Iberia e non solo, come Camilo, Lali, Gente de Zona, Becky G, Diego Torres, Dvicio, Ruggero, Rombai, Luis Coronel, Andrés Cepeda, Rauw Alejandro, Pabllo Vittar e tanti altri.

L’iniziativa “Made In: Casa” (#DesdeCasaConMusica) nasce per sottolineare l’importanza dello stare a casa in questo periodo di emergenza sanitaria, pienamente appoggiata dal trio, che si esibirà all’interno del festival per esprimere la sua solidarietà e portare un po’ di compagnia nelle case di tutto il mondo. Anche in questo caso Piero Barone, Gianluca Ginoble e Ignazio Boschetto saranno gli unici rappresentanti italiani.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it