Video | Maturità, due studenti: "Ci stiamo perdendo qualcosa di importante"

Video | Maturità, due studenti: “Ci stiamo perdendo qualcosa di importante”

Alice e Rocco dell'istituto Giordano di Venafro: "Dad ha funzionato ma manca qualcosa"
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – “Con la Dad ci siamo trovati bene, credo che all’esame non ci saranno problemi dal punto di vista della preparazione. Quello che è stato difficile è aver interrotto la continuità con docenti e compagni”.

Queste le parole di Alice, studentessa all’istituto superiore ‘Giordano’ di Venafro a diregiovani.it. Alice quest’anno sosterrà la maturità ai tempi del coronavirus. La pandemia ha avuto un impatto forte sulla vita di tutti ma, come ci tiene a ricordare la studentessa, forse un po’ di più su chi sosterrà uno dei momenti più importanti del proprio percorso di crescita, la maturità, in un modo che non avrebbe mai previsto di fare.

“La sensazione che abbiamo avuto è di spaesamento- prosegue Alice- per un momento abbiamo pensato addirittura di non poter sostenere l’esame di Stato. Sappiamo che non è colpa di nessuno, l’emergenza e’ l’emergenza, ma sentiamo di star perdendo qualcosa di importante”.

Dello stesso avviso anche Rocco, compagno di banco di Alice:

“Una cosa è certa, siamo entrati nella storia, i maturandi ai tempi della pandemia. Voglio sottolineare però che con la Dad ci siamo trovati molto bene sia come è stata strutturata che come studio, credo che all’esame saremo molto preparati”.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it