COMICON lancia RPJ, evento di gioco di ruolo online

COMICON lancia RPJ, evento di gioco di ruolo online

A giugno il grande raduno virtuale
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Dall’1 giugno arriva ‘RPJ – Role Playing June’, il più grande evento online mai realizzato in Italia dedicato al Gioco di Ruolo. Un mese di partite e dimostrazioni, con 90 giochi fra classici e novità, il più ampio panorama di editori e realtà del Gioco di Ruolo nel nostro paese, autori, game designer e ospiti speciali per la prima volta insieme in un inedito mega-raduno virtuale, organizzato da Comicon in collaborazione con l’associazione ludica Aurea Nox.

Gli utenti potranno vivere online l’esperienza di un luogo dedicato al Gioco di ruolo, dove si potrà giocare, ma anche curiosare tra gli stand virtuali dei principali editori e assistere a dimostrazioni con protagonisti autori e designer di alcuni fra i titoli più amati e originali del panorama Gdr in Italia – dai bestseller ‘Dungeons & Dragons’, ‘Cyberpunk’, ‘Pathfinder’, ‘Vampiri La Masquerade’, ‘Il richiamo di Cthulhu’ alle produzioni indipendenti, fino ai più recenti successi.

Un passo storico per il mondo del gioco italiano, e una nuova tappa delle iniziative di Italia in gioco realizzate da Comicon e da Aurea Nox. ‘RPJ – Role Playing June’ è, infatti, solo una delle numerose attività che Comicon ha realizzato da inizio lockdown per permettere ai fan e al suo pubblico di provare l’esperienza Comicon anche a distanza.
‘RPJ – Role Playing June’ si svolgerà sulla piattaforma Discord, basterà registrarsi e accedere al ‘server Comicon’, lo spazio dedicato su Discord alla manifestazione.

‘Acchiappasogni’, ‘Aces Games’,’DreamLord Games’,’Giochi Uniti’, ‘Kaizoku Press’, ‘Mana Project Studio’ e ‘Raven Distribution’ sono alcune delle 30 realtà, fra editori ed etichette, che parteciperanno a ‘RPJ – Role Playing June’ e che si alterneranno dall’1 giugno sul server Comicon su Discord con partite, eventi e incontri online.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it