VIDEO | Abruzzo, coordinatore regionale studenti incontra ministra Azzolina

VIDEO | Abruzzo, coordinatore regionale studenti incontra ministra Azzolina

Intervista a Tommaso Cotellessa
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – “Gentile Ministra, gentili colleghi, dall’emergenza che stiamo affrontando, nonostante l’allentamento delle restrizioni riguardanti il distanziamento fisico, rischiamo sempre più di far scaturire un drammatico distanziamento sociale”. Inizia così l’intervento che Tommaso, coordinatore regionale degli studenti d’Abruzzo, ha letto questa mattina durante la videoconferenza con la ministra dell’Istruzione Lucia Azzolina e tutti gli altri coordinatori regionali delle consulte degli studenti.

Intervistato da Diregiovani, Tommaso ha espresso un giudizio decisamente positivo sull’incontro, il secondo da inizio pandemia. “Io ho proposto una nuova costituente della scuola- ha detto- perché quella che stiamo attraversando è una rivoluzione per tutto il Paese e prima di tutto per la scuola, che è l’unica risposta efficace all’emergenza. Ma la scuola non può rimanere quella del passato, dobbiamo cogliere questo vento per trasformarla, renderla più umana e attenta ai bisogni di tutti. Bisogna riaprire la scuola in tutti i sensi, per non lasciare indietro nessuno, e su questo siamo in completa sintonia con la ministra Azzolina”.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it