Cucciolo di cerbiatto in fin di vita salvato grazie alla RCP – VIDEO

Il piccolo rischiava di morire annegato

Sta facendo il giro del mondo il video di due uomini che rianimo un cucciolo di cerbiatto in fin di vita grazie alla tecnica RCP.
Il piccolo “Bambi” non respirava più quando è stato trovato nelle acque del lago Tyler, in Texas. Sarebbe morto per annegamento se non fossero intervenuti i due salvatori.

Nel video si vedono i due uomini cercare di rianimare il cucciolo con un massaggio cardiaco e la respirazione bocca a bocca. Sembra impossibile, ma grazie a loro il piccolo si riprende e, anche se stremato, torna a respirare.

2020-06-04T12:26:16+02:00