Dopo Norlevo, ha perdite di sangue... Dopo Norlevo,ha perdite di sangue...

Dopo Norlevo, ha perdite di sangue…

Salve, vi avevo già scritto, e vorrei un ulteriore spiegazione. Ho avuto un rapporto in data 2 giugno 2020 e circa un’ora dopo c’è stata l’ assunzione di NORLEVO… la mia ragazza stamattina ha avuto delle perdite di sangue da ciclo premettendo che oggi si doveva manifestare l’ovulazione è normale o c’è da preoccuparsi che è incinta ??

Anonimo


Caro Anonimo,
come ti abbiamo scritto, il contraccettivo di emergenza che avete utilizzato è stato assunto nei tempi corretti. Questo permette al farmaco di agire e quindi di impedire un’eventuale possibilità di gravidanza.
Tieni presente che Norlevo è un farmaco con un’altissima probabilità di efficacia e può presentare anche degli effetti collaterali. Oltre a piccoli dolori addominali e nausea, anche il ciclo mestruale può subire delle variazioni e si possono verificare episodi di spotting, ovvero piccole perdite di sangue. Solitamente queste manifestazioni non destano preoccupazione, e bisogna semplicemente aspettare l’arrivo del ciclo.
Se i fastidi e dolori dovessero essere persistenti o forti allora è bene rivolgersi al proprio medico o ginecologo di fiducia, in modo da comprenderne la causa.
Ti può essere utile sapere inoltre che presso il Consultorio di zona potete svolgere sia delle visite mediche che richiedere dell consulenze per scegliere il contraccettivo più idoneo alle vostre esigenze. Tutti i servizi presso il consultorio sono gratuiti e garantiscono la tutela della privacy, non è necessaria l’impegnativa del medico di base, ci si può presentare di persona o dopo aver preso un appuntamento telefonico.
Speriamo di esseri stato di aiuto, se hai altri dubbi torna pure a scriverci.
Un caro saluto

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it