Guida Cinica alla Cellulite torna in libreria ed è già best seller

A distanza di quattro anni dalla prima edizione, il manuale di Cristina Fogazzi, alias estetista cinica, diventa un caso editoriale
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print
Roma – Se non l’avete fatto quattro anni fa, ora può essere davvero il momento di affidarsi alla Guida Cinica alla Cellulite, il rischio però è che molto presto potrebbe essere sold out. Il manuale di Cristina Fogazzi, alias L’Estetista Cinica, appena tornato in libreria con contenuti inediti è già un caso editoriale e un Oscar Bestseller di Mondadori.
Scritta a quattro mani dalla Fogazzi con il contribuito del dottor Enrico Motta, specialista in chirurgia plastica, estetica e ricostruttiva, la Guida Cinica alla Cellulite sfata le molte leggende metropolitane sull’effetto buccia d’arancia, con un capitolo dedicato proprio a questo tema, e spiega davvero tutto quello che c’è da sapere sulla cellulite. Ironia, empatia e competenze scientifiche si mescolano per andare a fondo della tanto temuta questione che riguarda gli inestetismi. Cristina Fogazzi, Veronica Benini, Enrica Mannari, Annie Mazzola, Thi Thu Trinh Doan Nguyen e Evelyne Sarah Afaawua sono le sei donne ritratte senza veli, in tutta la loro femminilità, sulla cover del libro. Un copertina – nuova – che vuole essere un orgoglioso manifesto della normalità, un elogio al valore della bellezza reale, genuina, imperfetta, dirompente. Le illustrazioni sono di Enrica Mannari, artista che, con il suo segno ironico, è riuscita ad interpretare perfettamente il linguaggio irriverente dell’Estetista Cinica. Accompagna l’acquisto del libro la t-shirt “Cellulite”, un must have da sfoggiare con orgoglio e ironia.

«”La cellulite è una malattia.” “La cellulite non è una malattia.” “La cellulite viene perché prendi la pillola.” “La cellulite viene perché sei dell’Acquario con ascendente Vergine.” “La cellulite non viene agli uomini ma a mio cugino sì.” “Tutte hanno la cellulite.” Potrei continuare all’infinito a elencarvi le sciocchezze che ho sentito dire in anni di luminosa carriera come “guerriera della cellulite”. Visto che ero stufa di litigare sui social network, ho deciso di scrivere un libro che spiegasse davvero tutto quello che c’è da sapere sulla cellulite e desse alle donne gli strumenti per muoversi in un mondo farcito di slogan accattivanti e leggende metropolitane. Perché noi donne siamo sicuramente sensibili quando si parla del nostro cuore, ma lo siamo ancor di più quando si disserta sulle nostre cosce e siamo più propense a credere ai miracoli antigrasso che al principe azzurro. Per questo è nata l’estetista cinica, un mix di ironia e consapevolezza per dare alle cose (e alle cosce) il giusto peso. Per difendervi dalle favole, in questa “Guida cinica alla cellulite”, scritta insieme a un vero esperto, il dottor Enrico Motta, troverete un po’ di fisiologia, qualche lezione teorica, un test di autodiagnosi e le tante agognate soluzioni (esistono, evviva, esistono!).»

(L’estetista cinica)

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

Autore: Fabrizia Ferrazzoli
Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it