Sony presenta PlayStation 5: due versioni e design innovativo

Sony presenta PlayStation 5: due versioni e design innovativo

Uscita prevista per fine 2020
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Due versioni e design all’avanguardia. Sony ha presentato la nuova PlayStation 5, console next-gen che si contenderà il panorama dell’entertainment videoludico con la futura Xbox Series X di Microsoft.
Linee morbide e stile futuristico: la PS5 si distacca dai modelli precedenti e rompe la tradizione monocromatica abbracciando la dualità del bianco e nero.

Un design che sposa il già presentato DualSense, rivoluzionario controller che andrà a sostituire il DualShock 4.
Sarà possibile scegliere tra due versioni: una classica e l’altra, per la prima volta, esclusivamente digitale, priva del lettore ottico.

Per quanto riguarda le caratteristiche tecniche, Sony conferma quanto già annunciato lo scorso marzo nel corso della presentazione dedicata agli sviluppatori. Un processore AMD Zen 2 da 8 core, con frequenze fino a 3,5 GHz, è il cuore della PlayStation 5, che promette prestazioni più veloci grazie ad una unità di archiviazione SSD da 825GB al posto del classico HDD da 500GB. Dal punto di vista dell’esperienza sensoriale, Sony ha puntato sull’Audio 3D Tempest Engine, una tecnologia che permette di creare suoni così coinvolgenti da simulare al meglio quelli della vita reale. Il tutto arricchito dal potenziamento tattile garantito dal DualSense.

Ad accompagnare la PlayStation 5, una serie di accessori in linea con il nuovo design, tra cui cuffie wireless e un telecomando ufficiale.
Tra i giochi presentati durante l’evento, anche diversi titoli in esclusiva, come ‘Gran Turismo 7’, ‘Project Athia’ e ‘Ghost Wire Tokyo’.
Ancora non è stato svelato il prezzo della nuova PlayStation 5, la cui uscita è prevista per la fine del 2020.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it