VIDEO| Dark: il trailer della terza stagione è online (cresce l'hype)

VIDEO| Dark: il trailer della terza stagione è online (cresce l’hype)

"II 27 giugno avrei tutte le risposte"
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Il 27 giugno non prendete impegni: su Netflix arriva la terza e ultima stagione di Dark, lo show tedesco (acclamato da critica e pubblico) di genere drammatico, thriller e fantascientifico che ha appassionato tantissimi spettatori. Creata da Baran bo Odar e Jantje Friese in Dark 3 vedremo i protagonisti alle prese con viaggi nel tempo, nuovi personaggi , misteri, nuovi legami familiari e, come ha annunciato il colosso di streaming, la serie risponderà a tutte le domande lasciate senza risposta nella seconda stagione. L’unica cosa certa è che nella città di Widen i colpi di scena sono dietro l’angolo: infatti, vedremo i protagonisti nel presente, nel passato, nel futuro e adesso anche in un universo parallelo. Tutto è nelle mani di Jonas, che verrà aiutato da Martha. I due dovranno fare di tutto per evitare l’apocalisse: annunciata nel finale della seconda stagione per il 27 giugno 2020 (non è un caso, infatti, che la serie debutti in questo giorno). Senza dimenticare che dovranno mettere fine ad un nuovo loop che torna ad animare le vite delle quattro famiglie di Widen: il cerchio verrà finalmente chiuso?

DARK 3, IL CAST

Nella terza stagione torneranno Oliver Masucci nel ruolo di Ulrich Nielsen; Louis Hofmann in quello di Jonas Kahnwald; Mark Waschkein quello di Noah; Maja Schöne in quello di Hannah Kahnwald; Peter Schneider in quello di Helge Doppler; Karoline Eichhorn in quello di Charlotte Doppler; Jördis Triebel in quello di Katharina Nielsen;Moritz Jahn in quello di Magnus Nielse; Lisa Vicari in quello di Martha Nielsen; Gina Stiebitz in quello Franziska Doppler; Paul Lux in quello di Bartosz Tiedemann e Deborah Kaufmann in quello di Regina Tiedemann. Tra le new entry del cast Sammy Scheuritzel.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it