Mi capita di pensare al futuro, alle mie scelte e se riuscirò a realizzare i miei sogni…

Cari Esperti,
sono Francesca, ho 16 anni e mi capita di pensare al futuro, alle mie scelte e se riuscirò a realizzare i miei sogni.  Non è mia abitudine parlare di questo argomento con gli altri, ho timore che non possono capire….Pensate che sono troppo avanti a pensare questo e che sono diversa dai miei coetanei….. Sono sicura che da voi riceverò le risposte o almeno ci spero!

Francesca, 16 anni


Cara Francesca,
ti ringraziamo per aver scritto e condiviso con noi questo vissuto così intimo. Comprendiamo che non sia facile gestire i grandi interrogativi della vita ma soprattutto affrontare la paura nel poterli condividere.
A volte il timore di essere presa in giro o di essere considerata una sognatrice, silenzia pensieri ed emozioni.
La tua età, in realtà, inizia a farti individuare le tue capacità, i tuoi obiettivi e in particolar modo a capire quali risorse potere mettere in campo per costruire il proprio futuro. L’immagine che ci evoca questo tuo pensiero è quella di una sorgente che scorre e deve raggiungere il suo sbocco, nel frattempo, attraversa panorami e luoghi a volte belli ed incantevoli a volte impervi al punto da ostacolarne il flusso.
Le riflessioni, i dubbi e i timori della tua età, possono essere comparati a questa piccola sorgente che cerca di farsi strada per raggiungere il bacino più grande, sicuramente incontrerà qualche ostacolo ma riuscirà a trovare quegli aiuti e quelle strategie per completare il suo percorso. Ci potranno essere delusioni, abbattimenti, critiche dagli altri, ma ciò non deve scoraggiarti o farti arrendere.  Le difficoltà, numerose volte, ci permettono di capire qual’è la nostra strada e di intraprendere quei sentieri poco conosciuti, che ci conducono al nostro sogno!
Speriamo di esserti stati di aiuto e che hai trovato qualche risposta, per ulteriori dubbi non esitare a scriverci nuovamente.
Un caro saluto! 

17 Giugno 2020