Oggi è la giornata mondiale del sushi

Ogni 18 giugno si celebra in tutto il mondo il piatto giapponese più popolare
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Hosomaki, Uramaki, Temaki. Nel Sushi Day tutto è concesso. Ogni 18 giugno si celebra la Giornata Internazionale del Sushi, occasione per festeggiare la pietanza giapponese più amata nel mondo.

Dopo i primi e sporadici ristoranti specializzati, anche l‘Italia è stata travolta dal fenomeno sushi e, negli Anni 2000, sono stati aperti numerosi locali che hanno contribuito alla diffusione dei rolls in tutto lo stivale.
Basti pensare che il sushi, e in particolare l’uramaki, è tra i piatti più ordinati a domicilio in Italia, insieme a pizza e panini.

Il sushi

Il sushi (lett. “aspro”) è un piatto giapponese a base di riso sushi (riso bagnato nell’aceto di riso a cui si aggiungono zucchero e sale), accompagnato da una varietà di ingredienti, come frutti di mare, verdure e occasionalmente frutti tropicali.

Gli stili del sushi e la sua presentazione variano ampiamente, ma l’unico ingrediente chiave è il “riso sushi”.

Il sushi è a volte confuso con il sashimi, un piatto correlato nella cucina giapponese che consiste in sottili fette di pesce crudo (occasionalmente anche di carne) e una porzione di riso facoltativa.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

Autore: Gloria Marinelli
Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it