Il video dello squalo bianco che salta fuori dall’acqua fa il giro del mondo

Almeno tre specie di squali sono in grado di fare il "breaching"
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Non solo delfini. Anche alcune specie di squalo sanno compiere straordinarie acrobazie fuori dall’acqua. Tra queste c’è il grande bianco, protagonista di un video incredibile diventato virale, girato dall’equipaggio di una nave da ricerca a Mossel Bay, in Sudafrica.

 Il breaching

Alcuni squali sono in grado di compiere spettacolari evoluzioni fuori dall’acqua, più o meno come i delfini (sebbene non con la stessa grazia).

Questo comportamento, tipico dei cetacei, è noto come “breaching”.
Almeno tre specie di squali ne sono in grado: il mako, lo squalo pinna nera del reef e il grande squalo bianco.

Il motivo del breaching non è del tutto chiaro.
Tra le spiegazione più plausibili, potrebbe trattarsi di un rituale per il corteggiamento, un modo per eliminare eventuali parassiti o per riunire i pesci per la caccia.
Oppure, semplice divertimento.

Il grande squalo bianco

Lo squalo bianco (Carcharodon carcharias) è una realtà nelle acque italiane. In particolare, l’aera compresa nel canale di Sicilia, Malta e Tunisia è una specie di “nursery”, dove i grandi bianchi si riproducono.

Quelli avvistati in Sicilia, infatti, sono giovani esemplari.

A differenza di altre specie di squalo, il grande bianco è a sangue caldo, anche se non mantiene costante la temperatura corporea e deve mangiare molta carne per essere in grado di regolare la sua temperatura.

I grandi squali bianchi sono i più grandi pesci predatori: nuotano fino a 24 km/h, pesano 2 tonnellate e crescono fino a una lunghezza di 4,5 metri.
Tuttavia, sono stati scoperti esemplari anche di 6 metri.

 

 

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

Autore: Gloria Marinelli
Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it