Lanciata petizione per intitolare una strada di Narni a Jeeg Robot

La proposta è stata fatta dal Dipartimento Europeo Tutela Androidi

Dedicare una strada a una importante figura del mondo androide per un futuro di inclusione e fratellanza tra le comunità robot e organiche. Con questa motivazione, il Deta (Dipartimento Europeo Tutela Androidi) ha lanciato una petizione per intitolare una via di Narni (Tr) a ‘Jeeg Robot d’Acciaio’, il popolare personaggio di manga e anime creato dal maestro Go Nagai. Si tratterebbe della prima strada d’Italia, e forse d’Europa, dedicata a un robot.

Lanciata lo scorso 29 giugno, la proposta ha raccolto oltre un centinaio di firme ed è arrivata sul tavolo dell’assessore comunale Lorenzo Lucarelli. A supportare la petizione, numerose imprese e associazioni, tra cui il comitato organizzativo del festival Narni Comics & Games e HackLab Terni.

Il Deta nasce in Italia come sindacato europeo per i diritti dei robot, ponendosi come obiettivo lo sviluppo di garanzie a difesa fisica e sociale degli androidi.

‘Jeeg Robot d’Acciaio’ (Kotetsu Jigu) è un manga del 1975 ideato dal maestro Go Nagai. Nello stesso anno fu adattato in una serie anime, trasmessa per la prima volta in Italia nel 1979.

2020-07-01T11:17:34+02:00