Dieci amici, dieci esperienze e dieci giorni in una villa in Toscana: è il Decameron Airbnb

Dieci amici, dieci esperienze e dieci giorni in una villa in Toscana: è il Decameron Airbnb

Per l'estate 2020 Airbnb lancia la sfida ai Millennials. Un’avventura proprio come i protagonisti del capolavoro di Boccaccio. Aperte le candidature sul sito
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print
Roma – Erano gli anni Quaranta del 1300 quando per sfuggire alla peste dieci giovani decisero di trascorrere il tempo tra balli, canti e il racconto di novelle. Ma come passerebbero il tempo dieci amici negli anni Venti del 2000? A lanciare la sfida è Airbnb che, richiamando il Decameron di Boccaccio, regala una vacanza indimenticabile.
Un gruppo di dieci amici avrà la possibilità di trascorrere dieci giorni lontano dalla città, a contatto con la natura: per loro non una storia al giorno, bensì un’esperienza online! Dalle lezioni di yoga alla scuola di cucina fino a concerti privati in diretta dall’Islanda. Per essere protagonisti di questa “storia moderna” è necessario mettersi in gioco e scrivere un breve racconto di 300 parole. Il tema è l’amicizia ed è richiesto spiegare cosa potrebbe rappresentare un Decameron alla Airbnb nel 2020. L’autore del racconto più creativo e originale si aggiudicherà questa esperienza indimenticabile da vivere insieme ai propri amici! Le candidature dovranno essere inviate attraverso il sito www.airbnb.com/decameron​ entro le ore 23:59 di mercoledì 15 luglio luglio 2020.

Così, 700 anni dopo, la storia prende nuova vita e diventa un modo non più per fuggire, ma per ritrovarsi: dal 22 al 31 agosto 2020 infatti, un ospite e nove amici potranno recuperare i mesi passati separati a causa del lockdown, godendosi l’estate in totale sicurezza. Alloggeranno all’interno della dimora ​La Selva Giardino del Belvedere,​ costruita nel Settecento nel mezzo di un parco incontaminato di diciotto ettari, tra ulivi e boschi di querce. Nell’estate del distanziamento sociale, la dimora, con le sue sette camere da letto e sei bagni, consente agli ospiti di tutelare se stessi e i compagni d’avventura, godendo comunque del tempo insieme lontano dai ritmi e il caos della città grazie a servizi come una piscina d’acqua salata, un anfiteatro romano e un forno a legna.

Insieme, potranno conoscere le tradizioni di paesi lontani e incontrare persone da tutto il mondo grazie a una selezione di ​Esperienze Online​, da provare durante il soggiorno. Come delle moderne novelle, queste esperienze intratterranno gli ospiti e daranno loro modo di entrare in contatto con culture diverse, senza bisogno di lasciare la villa.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it