Al via oggi “Vita d’artista”. Un mese d’incontri con musicisti, attori, scrittori e streetartist

L'appuntamento nella Galleria Incinque Open Monti a Roma presenterà per la prima volta al pubblico i disegni di Roberto Kunstler

Roma – «Vita d’artista, vita da cane, senza una lira per settimane», cantava così qualche anno fa Sergio Cammariere che – tra l’altro – è uno degli ospiti della rassegna “Vita d’artista”, al via oggi nella Galleria Incinque Open Monti a Roma. Un mese di incontri e opening calls sul tema: è ancora possibile vivere d’arte oggi?In cartellone, tra gli altri, Antonio Rezza e Flavia Mastrella, l’artista Maupal, il musicista e scrittore Luigi Cinque e la fumettista Laura Scarpa. Street artist, curatori, musicisti, giornalisti, scrittori e designer saranno dunque i protagonisti degli appuntamenti curati da Monica Cecchini e Jonathan Giustini. A fare da cornice alla manifestazione i disegni (presentati per la prima volta al pubblico) di Roberto Kunstler, storico cantautore e poeta che presenzierà suonando in forma acustica, alcune delle sue celebri canzoni. L’iniziativa, nuova nel panorama romano, è stata  fortemente voluta e pensata. «Uno speaker’s corner dell’arte» dicono gli organizzatori che lanceranno i temi e coinvolgeranno anche il pubblico nel dibattito. Sono previste dirette streaming e social media support a cura di PARODOI Dischi/Eventi.L’entrata è libera nel rispetto delle distanze e dei provvedimenti emanati.

2020-07-02T12:54:17+02:00