Dietro le quinte del mondo dello spettacolo con Airbnb

Dietro le quinte del mondo dello spettacolo con Airbnb

A tu per tu con registi, autori e scenografi. La piattaforma globale di viaggio lancia oggi un palcoscenico virtuale per inedite esperienze online
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print
Roma – Un mini corso di recitazione, una masterclass sulla scenografia, lezioni di self empowerment che sfruttano le tecniche teatrali per affrontare la vita quotidiana oppure guide all’impostazione e creazione di self video (e essere sempre pronti per una nuova video-call!): per questo e molto altro basta cliccare ​airbnb.com/spettacolo.
​La piattaforma globale di viaggio famosa per le “soluzioni di soggiorno in oltre 220 paesi e regioni” è ormai un punto di riferimento anche per le cosiddette “Esperienze” che consentono a persone in tutto il mondo di condividere e mettere a reddito non solo i propri immobili ma anche passioni e talenti, a beneficio di un turismo autentico, inclusivo e sostenibile per gli ospiti e le comunità locali.

Da oggi poi Airbnb diventa un palcoscenico virtuale dove il pubblico italiano può entrare a contatto diretto con i protagonisti del mondo dello spettacolo e scoprire i segreti del mestiere e gli aneddoti dietro le quinte.

«Una modalità alternativa di scambio tra gli artisti italiani e il loro pubblico a cui sarà difficile rinunciare, anche terminata l’emergenza», spiegano in una nota gli organizzatori.

Tra gli artisti-host Andrea Beltramo dell’Albero Azzurro, Luca Manzi, co-creatore della serie TV cult Boris, Alessandro Casella, dj e direttore artistico che ha portato in Italia l’arte del burlesque e Ivan Talarico cantautore irresistibile che mescola finemente ironia, poesia e paradossi. Se le esperienze online rappresentano un’opportunità per gli utenti, allo stesso tempo, consentono agli host di generare profitti in un momento in cui, nonostante la riapertura di cinema e teatri, l’intero settore dello ​show business​ fatica ancora a riprendersi.

Partner del progetto anche il collettivo Mujeres nel cinema, un gruppo nato lo scorso ottobre che conta oggi quasi 9mila professioniste in tutta Italia, tra attrici, registre, scenografe, scrittrici, ma anche elettriciste, macchiniste, costumiste e direttrici alla fotografia. Insieme ad Airbnb, hanno deciso di dare il via a delle Esperienze Online e continuare il percorso che hanno iniziato durante la pandemia, quando hanno deciso di mettersi in gioco virtualmente, esplorando tutte le potenzialità dell’online.

Le esperienze,  disponibili al link airbnb.com/spettacolo, sono dedicate a un numero ristretto di partecipanti, la durata è tra i 45 e i 90 minuti. Per partecipare è necessario registrarsi e iscriversi.
 

Qui tutte le proposte online:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it