Il meglio di ROMARAMA. Gli appuntamenti da non perdere dal 2 al 6 settembre

Il meglio di ROMARAMA. Gli appuntamenti da non perdere dal 2 al 6 settembre

Musica, teatro, cinema e ingresso gratuito, nel weekend, nei Musei Civici e nelle aree archeologiche dei Fori imperiali e Circo Massimo
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Roma – Dalla visita immersiva del Circo Massimo in realtà aumentata e virtuale “Circo Maximo Experience” a Short Theatre, il festival internazionale dedicato alla creazione contemporanea negli spazi di WeGil, La Pelanda del Mattatoio Roma, il Teatro Argentina e il Teatro India. E poi due giorni (il 3 e 4 settembre) dedicati al cielo, al mito e all’astronomia come chiave per svelare i misteri dell’antichità: è l’appuntamento gratuito con Ex Astris, Scientia – Il Cosmo del Mito, all’Auditorium delle Fornaci. Restano aperte le arene per il cinema all’aperto e continua la musica dal vivo con le serate all’Auditorium Parco della Musica, Casa del Jazz, Village Celimontana e Teatro Tor Bella Monaca.

Gli appuntamenti di Romarama, l’estate capitolina promossa da Roma Capitale Assessorato alla Crescita Culturale, continuano a intrattenere romani e turisti.

Qui la nostra selezione con gli eventi da non perdere tra il 2 e il 6 settembre.

Dal primo settembre (e fino al 30) tra le novità in cartellone c’è Circo Maximo Experience, la visita immersiva del Circo Massimo in realtà aumentata e virtuale: il visitatore potrà immergersi nella storia del sito archeologico con la visione delle ricostruzioni architettoniche e paesaggistiche lungo tutte le sue fasi storiche.
 
Il 3 e 4 settembre Ex Astris, Scientia – Il Cosmo del Mito all’Auditorium delle Fornaci: due giorni dedicati al cielo, al mito, e all’astronomia come chiave per svelare i misteri dell’antichità. Dalle 18.00 alle 24.00 è possibile assistere alle lezioni dell’astrofisico Paolo Colona e verso sera osservare stelle e pianeti al telescopio (prenotazioni al numero 3336215244).
 
Dal 4 settembre Short Theatre, il festival internazionale dedicato alla creazione contemporanea. Performance e installazioni, live e ascolti musicali, incontri e workshop, animano gli spazi di WeGil, La Pelanda del Mattatoio Roma, il Teatro Argentina e il Teatro India. Fra i protagonisti del primo weekend al WeGil l’artista visiva Monira Al Qadiri e la filosofa femminista francese Elsa Dorlin.
 
Novità musicale assoluta, dal 5 settembre, la manifestazione Itinerari musicali dell’Associazione Roma Sinfonietta al Teatro Tor Bella Monaca. Spazio alla musica classica, al rock, al jazz  fino al fado e alla canzone d’autore. Primo appuntamento con Le quattro stagioni di Vivaldi contaminate dall’influenza di Astor Piazzolla.
 
Per quanto riguarda la lunga stagione delle arene estive di Romarama: nello spazio verde del Parco Talenti continua la programmazione del Cinevillage Talenti; mentre in Piazza Benedetto Brin si illumina lo schermo dell’Arena Garbatella con Hammamet, introdotto da Gianni Amelio alle 21.00 (5 settembre) e Favolacce, presentato da Gabriel Montesi alle 21.00 (6 settembre). Prosegue nel Parco di Monte Mario la quarta stagione di Cinema Balduina, l’arena cinematografica gratuita nata con l’obiettivo di valorizzare le produzioni indipendenti del territorio romano e riscoprire i classici del cinema italiano ed europeo. Continua a Villa Borghese la rassegna Caleidoscopio, organizzata dalla Casa del Cinema; oltre agli appuntamenti gratuiti con Binario 5 al Nuovo Cinema AquilaAvvistamenti, la manifestazione gratuita organizzata da Biblioteche di Roma, VI Municipio, ASI – Agenzia Spaziale Italiana e dal Forum del libro, con una sezione Kids dedicata ai bambini. AltraVisione, la rassegna cinematografica al Teatro India, chiude questa settimana con due masterclass gratuite: il 2 settembre La costruzione del racconto, con lo sceneggiatore Stefano Sardo; il 4 settembre con Isabella Aguilar, che spiegherà Come si strutturano un film e una serie tv.
 

Infine torna nel weekend l’entrata gratuita nei Musei Civici e nelle aree archeologiche dei Fori imperiali e Circo Massimo in occasione della prima domenica del mese. (Info e prenotazione obbligatoria allo 060608 e nei Tourist Infopoint).

Tutte le info su romarama.it o al numero  060608.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it