Rebirth, Achille Lauro annuncia una nuova versione di “1969”

Nella tracklist anche il duetto con Fiorella Mannoia in "C'est la vie"

7 Settembre 2020

ROMA –  Achille Lauro non riesce a fare a meno di cambiare pelle e rinnovarsi. Il rapper, fresco di pubblicazione del suo ultimo disco “1990”, non si ferma e annuncia una nuova versione di “1969”, “l’album che – come ricorda lo stesso artista – ospita Rolls Royce, (brano, ndr) annoverato tra le 25 canzoni della storia della musica italiana”. Uscirà, così, il 25 settembre “1969 – Achille Idol Rebirth”.

     Visualizza questo post su Instagram           

Un post condiviso da ACHILLE LAURO® (@achilleidol) in data:

La tracklist rivisitata

Lauro si “cinge una croce sulla fronte e rinasce” nel suo alter ego Achille Idol mettendo ancora più carne al fuoco.

Arricchiscono la tracklist originaria di “1969” il nuovo singolo – che il rapper definisce soft porno – “Maleducata”, colonna sonora di Baby 3 e su tutte le piattaforme dal 17 settembre. Seconda traccia la poetica e decadente “Maledetto lunedì”, che abbiamo già ascoltato nel primo disco dei produttori Frenetik & Orang3, “Zerosei”. Troviamo, poi, “16 marzo” e “Bam bam twist”. Chiude “C’est la vie”, nell’interpretazione con Fiorella Mannoia, presentata in anteprima ai Seat Music Awards.

2020-09-07T14:57:11+02:00