Tg Musica – Edizione del 22 settembre

Tg Musica – Edizione del 22 settembre

Oggi si parla di: Instore dal vivo, Bruce Springsteen, Gazzelle e Ultimo
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – È online l’edizione di questa settimana del nostro Tg Musica.

RIPRENDONO I FIRMACOPIE DAL VIVO CON ANNALISA, EMIS KILLA E JAKE LA FURIA

Si prova a tornare alla normalità nel settore musicale. Per la prima volta dall’inizio della pandemia di Coronavirus, riprendono i firmacopie dal vivo. Sono Emis Killa, Jake La Furia ed Annalisa ad inaugurare, in questi giorni, la ripresa degli incontri con i fan in giro per l’Italia. I tre artisti sono recentemente usciti con i loro nuovi dischi. Il duo di rapper ha pubblicato per Sony Music Italy ‘17’, un disco che, tra collaborazioni e rime serrate, punta a celebrare il genere. Annalisa, invece, è tornata con ‘Nuda’, il suo settimo album di inediti, disponibile per Warner Music Italy.

BRUCE SPRINGSTEEN: ‘NIENTE TOUR FINO AL 2022’

Potrebbe non tornare live prima del 2022 Bruce Springsteen. È lo stesso rocker a parlare dei suoi appuntamenti futuri post Coronavirus in una lunga intervista rilasciata a Rolling Stone. Springsteen non usa mezzi termini parlando di un possibile tour: “La mia antenna mi dice che, nella migliore delle ipotesi, sarà per il 2022.  Mi considererò fortunato se perderò solo un anno”. Il cantautore pubblicherà il 23 ottobre il suo ventesimo disco, ‘Letter to you’. Un lavoro profondamente rock che lo avrebbe portato sul palco nella primavera 2021.  

GAZZELLE, CARTELLONI ANONIMI PER ANNUNCIARE IL NUOVO SINGOLO

È Gazzelle l’autore della frase anonima comparsa, nei giorni scorsi, per le vie di Milano e Roma. Il cantautore ha invaso le due città con cartelloni pubblicitari e proiezioni riportanti la scritta ‘Non è colpa mia’. Una frase misteriosa legata al testo di ‘Destri’, il suo nuovo singolo. Il brano esce per Maciste Dischi e Artist First il 25 settembre. Si tratta della seconda pubblicazione del 2020 per il cantautore, che in quarantena ha rilasciato ‘Ora che ti guardo bene’, il cui ricavato è andato interamente all’istituto nazionale per le malattie infettive di Roma, Lazzaro Spallanzani.  

ULTIMO FONDA LA SUA ETICHETTA E LANCIA IL PRIMO INEDITO

Ultimo mette fine al suo silenzio con una nuova canzone. Il cantautore romano torna con ’22 settembre’. L’inedito, scritto nei mesi scorsi, è disponibile su tutte le piattaforme proprio dal 22 settembre. Per la prima volta, però, non è Honiro Label a rilasciare il pezzo. Il cantautore ha recentemente lasciato l’etichetta che lo accompagna dall’inizio della sua carriera e ora cammina da solo con una casa discografica che porta il suo nome. ’22 settembre’ esce, infatti, con Ultimo Records. Una realtà indipendente che pubblicherà tutti i prossimi progetti dell’artista.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it