Sophie Turner condivide le foto inedite della sua gravidanza

Gli scatti arrivano dopo l'annuncio dell'arrivo del primo figlio di Rose Leslie e Kit Harington
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

ROMA – Sophie Turner, due mesi dopo il parto, torna sui social e regala immagini inedite della sua gravidanza. L’attrice di Game of Thrones ha dato alla luce lo scorso luglio Willa, la primogenita avuta dal marito Joe Jonas. Finora, però, non si era mai mostrata ai suoi fan nei mesi di attesa. È così che, sul profilo ufficiale della star, sono arrivati tre scatti privati. Due in costume da bagno e un primo piano del pancione tenuto dalla mano di Joe. 

 

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

🤰 💕 ☀️

Un post condiviso da Sophie Turner (@sophiet) in data:

 

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

🤰 💕 ☀️

Un post condiviso da Sophie Turner (@sophiet) in data:

 

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

🤰 💕 ☀️

Un post condiviso da Sophie Turner (@sophiet) in data:

Le uniche immagini della gravidanza della Turner arrivate al pubblico erano state quelle dei paparazzi, che in un paio di occasioni avevano fotografato i due futuri genitori in giro per Los Angeles. 

Le foto inedite arrivano dopo l’annuncio dell’arrivo del primo figlio di Rose Leslie e Kit Harington. La coppia, innamoratasi sul set de Il trono di spade, si è detta sì nel 2018 in un castello scozzese. Ygritte, questo il nome dell’attrice in GOT, però, al contrario della bionda collega, ha posato per un servizio fotografico ufficiale per il magazine inglese Make. 

Questa la prima immagine con il pancione ↓

 

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

Un post condiviso da Ursula Lake (@ursula_lake) in data:

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

Autore: Giusy Mercadante
Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it