Nintendo porta 'Mario Kart' nel mondo reale

Nintendo porta ‘Mario Kart’ nel mondo reale

Mario Kart Live: Home Circuit dal 16 ottobre per Nintendo Switch
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

‘Mario Kart’ diventa una pazza corsa a ostacoli tra le mura di casa. Nintendo ha svelato il trailer di lancio di ‘Mario Kart Live: Home Circuit’, videogioco in realtà aumentata, sviluppato in collaborazione con Velan Studios, in arrivo il 16 ottobre per Nintendo Switch. Una nuova esperienza della saga di simulazione di guida, che trasformerà l’ambiente domestico in una pista automobilistica.

Utilizzando la console sarà possibile controllare un vero mini kart da guidare sul pavimento. Una telecamera riprenderà il percorso e trasmetterà le immagini direttamente sullo schermo del Nintendo Switch. Sarà possibile creare nuovi circuiti utilizzando mobili, giocattoli e altri oggetti di casa e sfidarsi fino a 4 giocatori.

La modalità principale di ‘Mario Kart Live: Home Circuit’ è ‘Grand Prix’, che consente di affrontare i Bowserotti in otto coppe, con 24 gare diverse in totale. In ogni sfida, i bonus e gli ostacoli nel gioco influenzano la realtà: afferrare un fungo dà al kart un aumento di velocità, mentre essere colpito da un guscio rosso lo fermerà.

Sono presenti una serie di articoli ben noti della serie ‘Mario Kart’, come le banane scivolose e Calamaki che versano inchiostro. Sarà possibile anche scegliere diversi temi ambientali, come quello acquatico, vulcanico e retrò, ognuno con una varietà di pericoli e caratteristiche diverse. La raccolta di monete nel gioco sbloccherà anche opzioni di personalizzazione.
Tra le altre modalità di gioco, le prove a tempo, la gara personalizzata e ‘Specchio’, che consente di giocare tutte le coppe del ‘Gran Prix’ in un’immagine speculare.

‘Mario Kart Live: Home Circuit’ include un kart – con Mario o Luigi al posto di guida, a seconda del set scelto – più quattro porte, due segnali di curva che possono essere utilizzati per migliorare i percorsi e un cavo di ricarica Usb per il kart.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it