Shadows, ad Alice nella Città il thriller psicologico di Carlo Lavagna

Shadows, ad Alice nella Città il thriller psicologico di Carlo Lavagna

Il film sarà nelle sale il 16, 17 e 18 novembre
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Tra i film in ‘Concorso’ alla 18esima edizione di Alice nella Città, sezione autonoma e parallela alla Festa del Cinema, c’è Shadows. Il film, secondo lungometraggio di Carlo Lavagna dopo il premiato ‘Arianna’,  vede come protagoniste le giovani Mia Threapleton (Le regole del caos di Alan Rickman), figlia di Kate Winslet e Jim Threapleton, Lola Petticrew (A Bump along the way di Shelly Love) e Saskia Reeves (Luther, la serie tv diretta da Brian Kirk, e Nymphomaniac di Lars von Trier) in un teso thriller psicologico.

Al cinema dal 16 al 18 novembre con Vision Distribution, il film è scritto da Fabio Mollo, Damiano Bruè, Vanessa Picciarelli, Tiziana Triana ed è prodotto da Andrea Paris e Matteo Rovere, una produzione Ascent Film con Rai Cinema, in coproduzione con Feline Films, con il contributo del Mibact, in associazione con Fís Éireann / Screen Ireland. 

LA STORIA
Alma e Alex sono due sorelle adolescenti che vivono nascoste nell’oscurità dei boschi, in un vecchio hotel abbandonato, con la loro madre, una donna severa che le protegge dalle misteriose insidie del mondo esterno. Ma con il passare del tempo inizia a farsi spazio nelle due ragazze una nuova consapevolezza che le porterà a infrangere le regole, spezzando l’apparente equilibrio delle loro vite e portando alla luce un inquietante segreto. 

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it