Quando vedo il mio ex sento una cosa allo stomaco, mi piace ancora?…

Quando vedo il mio ex ragazzo, sento una cosa allo stomaco, questo vuol dire che mi piace ancora? Vorrei dimenticarlo ma non so cosa fare…siamo stati un anno e mezzo insieme, ma poi litigavo sempre più spesso, lui mi sembrava freddo e distaccato e la situazione si è esasperata. Ero convintissima di lasciarlo, ma se lo vedo in mezzo agli altri mi viene come un sussulto, vorrei toccarlo, parlargli ma sono troppo orgogliosa. Ci dovrei riprovare?

Fabrizia 18 anni


Cara Fabrizia,
ti ringraziamo per averci scritto.
Da ciò che ci scrivi ed in base alla tue sensazioni che ci descrivi è probabile che tu provi ancora interesse per questo ragazzo però sai ci vuole tempo per capire se la tua decisione è stata dettata dalla rabbia di un momento o se è stata ponderata e causata da più situazioni negative o da un sentimento che negli anni è cambiato. Il tempo ti potrà aiutare a trovare un tuo equilibrio e quella lucidità che è necessaria a capire.
Non sappiamo da quanto vi siate lasciati, ma dopo la fine di una storia è naturale avere un periodo di dubbi, tristezza o dispiacere. La fine di una storia richiede del tempo, che è soggettivo, per essere metabolizzata, per capire se è stata la scelta giusta o meno, se vi sono delle cose che si possono aggiustare o se è meglio prendere due strade diverse. E’ un momento delicato, in cui bisogna prendersi cura di se stessi più di altri momenti ed accogliere le fragilità.
A volte si rimane legati all’idea di quella persona più che alla persona reale. Potresti provare a chiederti se ti manca lui per quello che era con te o se ti manca avere un ragazzo in generale; dici che era freddo e distaccato, chiediti se saresti ridisposta a riprovare queste sensazioni con lui.
Prova a concentrarti sulla tua vita attuale, ad ascoltarti, in questo momento così delicato, ti aiuterà a ritrovare te stessa e a riflettere meglio!

Non possiamo dirti se sia giusto riprovarci, è una scelta molto personale e solo tu puoi sapere la risposta che hai dentro, ti invitiamo però a riflettere, anche a prenderti del tempo, per adesso c’è un po’ di confusione che probabilmente non ti aiuterà a fare le scelte giuste.
Rivivi le tappe della tua storia con lui, ripensa alle cose che ti hanno fatto soffrire, ti aiuterà a capire un po’ meglio cosa vuoi. 

Questo momento di riflessione e qualunque decisione prenderai ti aiuterà sicuramente ad aprire il tuo cuore a chiarimenti che sono importanti per il tuo presente.
Siamo sicuri che sentirai cosa sarà più giusto fare.

Se hai ancora dei dubbi torna a scriverci.
Un caro saluto

8 Ottobre 2020