Iconize rompe il silenzio su Instagram: "Sono stato venduto da Soleil"

Iconize rompe il silenzio su Instagram: “Sono stato venduto da un’amica”

L'influencer avrebbe inscenato una finta aggressione omofoba
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Ieri, domenica 11 ottobre, durante la puntata di Live – Non è la d’Urso si è tornato a parlare della vicenda che ha coinvolto Iconize. Soleil Sorge, influencer ed ex tronista, è stata più volte ospite di Barbara d’Urso per denunciare il gravissimo gesto del suo amico (ormai ex). Secondo le dichiarazioni della Sorge, Marco Ferrero (questo il nome di battesimo di Iconize) qualche tempo fa avrebbe finto una aggressione omofoba per far parlare di sé colpendosi con un pacco di surgelati. 

Da anni la d’Urso, come spesso sottolinea, si batte nei suoi programmi contro la violenza sulle donne e contro l’omofobia. Per questo, dopo che la notizia della (vera o finta) aggressione ai danni di Iconize è uscita, la conduttrice ha subito invitato Ferrero per dire basta all’omofobia. A seguito del racconto di Soleil, sono crollate le certezze di ‘Barbarella’, che si è sentita presa in giro da Iconize. “Da 13 anni mi batto contro l’omofobia. Ho ospitato Iconize pensando fosse stato vittima di un attacco omofobo. Sono senza parole“, ha detto la d’Urso in una puntata dei suoi programmi. La furia della conduttrice, però, è continuata anche ieri. Rivolta verso la telecamera, la conduttrice ha detto: “Se hai fatto una cosa del genere ti devi vergognare. Ci sono centinaia di ragazzi e di ragazze che vengono picchiati davvero perché omosessuali. Come ti sei permesso di fare una cosa del genere?“. 

Dalla fine della puntata ad ora il numero dei follower di Iconize continua a scendere e gli utenti della rete, che non hanno gradito la presunta finta aggressione, hanno mandato nei trend di Twitter l’hashtag #iconizeisoverparty (ovvero ‘Iconize la festa è finita‘).

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 

CAZZIATONE DI BARBARA D’URSO #noneladurso

Un post condiviso da Trash Italiano (@trash_italiano) in data:

MARCO ‘ICONIZE’ FERRERO ROMPE IL SILENZIO SU INSTAGRAM 

Mi dispiace dover parlare solo ora, speravo di non doverlo fare. Ieri sono state dette delle cose molto brutte, ha detto Iconize,  con le lacrime agli occhi, attraverso le storie di Instagram.A parer mio questa non è televisione, è davvero uno schifo. Hanno ricreato quel filmino (la ricostruzione della vicenda con l’ausilio di attori, ndr)  che mi fa accapponare la pelle. Cercano di difendere le persone bullizzate e di fermare il bullismo – ha continuato l’influencer – ma con questa storia ne hanno creato ancora di più intorno a me. In questo momento non sto bene, sto subendo tanto dolore, tanto male“.

Non è mancato poi l’attacco a Soleil Sorge:La cosa che mi ha fatto molto male è stato essere venduto da un’amica (Soleil Sorge, ndr) in cambio di due spicci e visibilità. Io non racconterei mai un segreto in diretta nazionale. La violenza che ho subito sul mio corpo non l’ha provata lei e non l’ha provata nessuno. Non mi voglio giustificare e non voglio che questa situazione diventi un circo”. Marco Ferrero ha poi concluso:oltre alla violenza fisica, sto vivendo una violenza psicologica. Se siete anche voi degli esseri umani abbiate un po’ di cuore e di pietà nei miei confronti perché non sto bene. Voglio mettere una pietra sopra a tutto questo. È davvero tutto un grande schifo. Ci tenevo a chiedere scusa a chiunque si sia sentito offeso. Spero che questa messa in scena e ridicolo teatrino che hanno tirato su non copra tutto quello che ho fatto fino adesso. Questa situazione mi ha fatto capire quanto fa schifo questo circuito, tutti pronti a pugnalarti alle spalle. Spero che chi mi conosce davvero possa non dimenticare quello che io ho da dare e da offrire. Vi abbraccio“. 

LA REAZIONE DI ELETTRA LAMBORGHINI DURANTE LA PUNTATA DELLA D’URSO

Elettra Lambroghini ha seguito, come ha mostrato sui social, la puntata di ieri di Live – Non è la d’Urso. Quella che si vede nella foto è stata la reazione che la cantante ha avuto dopo aver ascoltato il talk sul caso Iconize.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it