Freaks Out, ecco il trailer dell'atteso e ambizioso film di Mainetti

Freaks Out, ecco il trailer dell’atteso e ambizioso film di Mainetti

Dal 16 dicembre al cinema
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – A cinque anni dal suo film d’esordio ‘Lo chiamavano Jeeg Robot’, Gabriele Mainetti torna nelle sale italiane il 16 dicembre con ‘Freaks Out’. Il regista – che ha diretto da un soggetto di Nicola Guaglianone e da sceneggiatura firmata Guaglianone e Mainetti – presenterà al pubblico della Festa del Cinema di Roma (15-25 ottobre) sei minuti della pellicola, in occasione dell’incontro con la platea che lo vedrà protagonista, moderato dal direttore artistico della kermesse Antonio Monda.

‘Freaks Out’ è interpretato da Claudio Santamaria, Pietro Castellitto (reduce dal successo a Venezia 77 del suo film d’esordio ‘I Predatori’), Giancarlo Martini e Aurora Giovinazzo nel ruolo di Matilde, con la partecipazione di Giorgio Tirabassi, con Max Mazzotta e Franz Rogowski.

Esplosioni, superpoteri, guerra, violenza e molto altro nel trailer ufficiale del nuovo, ambizioso e attesissimo film del giovane Mainetti.

LA STORIA

Roma, 1943. Siamo nel pieno della Seconda Guerra Mondiale. Matilde, Cencio, Fulvio e Mario vivono come fratelli nel circo di Israel, che viene ‘spazzato via’ dalla furia dei nazisti. Così i quattro ‘fenomeni da baraccone’ restano soli nella città occupata. Qualcuno però ha messo gli occhi su di loro, con un piano che potrebbe cambiare i loro destini e il corso della storia.

Il film, distribuito da 01 Distribution, è una produzione Goon Films, Lucky Red con Rai Cinema, in coproduzione con Gapbusters, in associazione con Voo e Be Tv.

#FreaksOut

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it