Mia madre aspetta un bambino ma ho paura per il Covid…

Ciao,
mia madre aspetta un bambino anche se ha più di 40 anni.
Io sono preoccupata perché in questo periodo con tutto quello che succede ed il covid ho paura che possa non farcela..non solo il bambino, ho paura che lei stia male e a volte penso che potrebbe anche morire.
Penso continuamente a questa cosa e quando mi dice che va alle poste o a fare la spesa entro in agitazione. A volte litighiamo perché le dico che sembra una bambina irresponsabile ma poi lei mi dice di fare la figlia e di stare al mio posto.
Cosa posso fare? Se potessi scegliere io la farei stare a casa per 9 mesi.
Aiuto!

Valeria, 14 anni


Cara Valeria,
comprendiamo benissimo la tua agitazione e preoccupazione nei confronti di tua mamma, che in questo momento potrebbe risultare tra le categorie da proteggere maggiormente. 
Tutto ciò che le esterni, fa comprendere quanto tu le voglia bene e quanto tu sia interessata ad aiutarla e sostenerla nel vivere la gravidanza senza incorrere in rischi importanti. 
Centrale sembra essere la possibilità di poter perdere mamma, un punto di riferimento importante. Questa pandemia ha messo in evidenza l’importanza dei legami affettivi ma tirato fuori anche le paure più profonde. Le paure forse vanno affrontate nè negate nè esasperate. Il ristabilire i ruoli, non sembra essere un atto di esclusione nei tuoi confronti ma forse proprio la possibilità di contenere le tue paure e di rasserenarti perchè c’è un adulto che si prende cura di te. Potresti quindi starle vicino aiutandola nelle attività, fuori e dentro casa, ma riconoscendole sempre l’autorevolezza di una mamma, dandole fiducia in tutto quello che fa.
Siamo sicuri che la tua mamma sia orgogliosa di una figlia così attenta e responsabile. Continua a starle affianco e farle arrivare la tua comprensione, anche di fronte al fatto che non sente il bisogno di fermarsi del tutto. 
Un caro saluto!

14 Ottobre 2020