Billie Eilish ancora vittima di body shaming. Il web la difende

L'artista era già stata criticata negli scorsi mesi e aveva risposto con il video "Not my responsibility"

ROMA – Ancora una volta gli haters sono tornati all’attacco di Billie Eilish, nuovamente criticata per il suo aspetto fisico. A scatenare i commenti più disparati recenti foto della cantante in giro per Los Angeles con un look casual: pantaloncini e canotta. 

daily reminder that billie eilish is sexier than you pic.twitter.com/rw5pAjaFQK

— hatim (@hatimypunto) October 12, 2020

Tantissimi i commenti negativi arrivati sui social a indagare l’outfit e la fisicità dell’artista, che già si era scagliata contro chi non riesce a smettere di scrivere messaggi poco costruttivi.

Lo scorso maggio, la Eilish ha pubblicato il video “Not my responsibility”, una risposta chiara sull’argomento body shaming. 

“Mi conosci?”, “Vorresti che fossi più piccola, più debole, più morbida, più alta?”, l’artista fa delle domande ai suoi haters e racconta di persone che fanno supposizioni sugli altri giudicando solo l’esteriorità. “Decidiamo chi sono. Decidiamo quanto valgono”, dice sconsolata. “Chi decide cosa significa se sono più o meno vestita? Il mio valore come persona si basa solo sulla tua percezione? O la tua opinione su di me non è una mia responsabilità?”, conclude la cantante.

Gli utenti del web sembrano, però, non aver imparato la lezione e si dividono tra chi dà il suo parere sulla forma fisica dell’artista e chi commenta il suo modo di vestire. Il nome di Billie Eilish è così finito tra i primi posti nelle tendenze di Twitter. Tra i messaggi negativi c’è, però, chi difende la star di “Bad Guy”, come si può vedere da questi commenti.

Mi dispiace tantissimo per la valanga di commenti che sono stati fatti sul fisico di Billie Eilish. Ne ho letti alcuni e sono davvero disgustata e dispiaciuta, nessuno merita di ricevere tanta cattiveria.

— anni (@ghiblaway) October 14, 2020

Ma come potete fare body shaming su Billie Eilish? Lei è perfetta, è un angelo sceso in terra. Bah, io non ho parole.

— Raffaele Nanci ❤️🌈🌍 (@raffaeleSOTU96) October 14, 2020

I commenti sul corpo di Billie Eilish fanno schifo. Vergognatevi

— Che succede? 🍜 (@Jennacanthear) October 14, 2020

Ho letto alcuni dei commenti riferiti a Billie Eilish e mi viene davvero da vomitare. Ha sempre indossato vestiti larghi per non avere giudizi sul suo fisico di nessun tipo e per una volta che va in giro con canotta e pantaloncini riceve questo tipo di commenti. Che schifo

— green eyes🌙☀️ (@GhostStory__) October 14, 2020

certo che per dire che billie eilish è brutta ce ne vuole di coraggio.😳😳

— alexis blake.🧡🎃 (@lelehemmxx) October 14, 2020

mi state dicendo che c’è gente che trova billie eilish brutta? billie eilish???? billie eilish???????? pic.twitter.com/n6mXvpusHE

— secchio – pop x (@ladradimiele) October 14, 2020

Come si fa a fare body shaming nel 2020 a Billie Eilish che è una ragazza di 18 anni? Quella ragazza potrebbe essere anche vostra figlia,sorella,nipote e voi vi permettete di dire frasi del tipo “Che tette” “Se non fosse per la faccia me la scopo”

✨RIPRENDETEVI SIETE ORRIBILI✨ pic.twitter.com/en8X14cD3q

— A G (@_adrianoguevara) October 14, 2020

2020-10-14T12:53:53+02:00