Control+Com. Gratis dallo IED un archivio di studi e ricerche in comunicazione

Control+Com. Gratis dallo IED un archivio di studi e ricerche in comunicazione

Online il Glossario della Comunicazione, il volume “L’insight, questo frainteso” e un’indagine sulle attitudini della Generazione Z
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Roma – Approfondire, interagire e condividere: sono queste le tre parole chiave di CONTROL+COM, il nuovo progetto della Scuola di Comunicazione IED Milano che rende pubbliche le ricerche sviluppate dagli studenti sugli argomenti più attuali del mondo della creatività e della strategia. Parte del sapere e della ricerca, in continua evoluzione, in ambito Comunicazione, Creatività e Marketing diventa dunque disponibile gratuitamente a tutti in un click.

L’archivio, accessibile gratuitamente dal sito IED, è composto da un pratico Glossario della Comunicazione, l’indagine sulle attitudini della Generazione Z e le sue “aspettative liquide” e un estratto del volume L’insight, questo frainteso – Le buone idee sanno farsi riconoscere (edizioni Lupetti). L’obiettivo è quello di raggruppare le ricerche più interessanti e metterle a disposizione di tutti per aprire un confronto e un incontro con gli argomenti più attuali del mondo della creatività e del pensiero strategico che fluiscono nella Comunicazione.

«I tre progetti sono nati spontaneamente da necessità di approfondimento e riflessione dei nostri studenti traducendosi, poi, in possibili risposte e riflessioni a disposizione di tutti – commenta Elena Sacco, Direttrice della Scuola di Comunicazione IED Milano. – Con Control+Com condividiamo con tutti gli operatori e gli interessati al mondo della Comunicazione e della Creatività un contenitore di pubblicazioni, rapporti, osservatori, white paper, ricerche e sperimentazione che partono generalmente dalle progettazioni didattiche della Scuola.»

Il Glossario della Comunicazione è uno strumento di consultazione pronto all’uso, composto da 100 parole ed espressioni attinenti ai mondi dell’Art Direction e della pubblicità, della scrittura e del content management, della strategia (Communication Management), dell’organizzazione Eventi e delle Relazioni Pubbliche, riflettendo i quattro percorsi formativi in cui si articola il Corso Triennale IED in Design della Comunicazione.

L’indagine sulla Generazione Z è frutto della fase di ricerca condotta da un gruppo di diplomandi IED Milano nell’ambito del loro progetto di tesi per Barilla, volta a comprendere – da pari a pari – le abitudini e le attitudini dei giovani nati tra la fine degli anni ‘90 e il 2010. L’indagine non investe solo la loro relazione con il cibo e la pasta nello specifico, ma ogni aspetto della loro vita quotidiana.

Il volume L’insight, questo frainteso – Le buone idee sanno farsi riconoscere, a cura di Elena Sacco e Cinzia Piloni, è invece la terza pubblicazione che prende vita dalla pratica didattica della Scuola di Comunicazione IED Milano e raccoglie contributi di studenti, docenti, alumni e membri dell’Advisory Board della Scuola sull’intuizione vincente, quella che per certi versi corrisponde al guardare il mondo con gli occhi di un bambino.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it