Ho 40 anni e da quando ho 20 anni che faccio un sogno ricorrente…

Sono Luisa,
ho 40 anni e da quando ho 20 anni che faccio un sogno ricorrente. Non tutte le notti ma a volte capita che si ripresenti e volevo saperne il significato. In questo sogno io cammino su un bellissimo prato sono sola ed è una bellissima giornata dopo un po’ che cammino arrivano delle nuvole nerissime ed incomincia a piovere non si vede quasi più nulla io comincio a correre perché vedo una casa in lontananza ma correndo non vedo che c’è una buca grandissima piena d’acqua e ci cado dentro a questo punto mi sveglio quasi sempre perché provo proprio quella sensazione di cadere nel vuoto. Cosa vorrà dire, diciamo che in questi anni sono riuscita ricollegarlo a periodi molto stressanti, cioè quando mi sento più agitata e più nervosa per qualsiasi cosa mi capita di fare questo sogno ma non saprei dire se è sempre così. Spero possiate darmi qualche risposta?

Luisa, 40 anni


Cara Luisa, 
una delle ipotesi psicologiche è che attraverso i sogni l’inconscio cerchi di far emergere dei contenuti che la coscienza razionale non vuole vedere o nega del tutto e per farlo utilizza un linguaggio simbolico. I sogni ricorrenti potrebbero quindi aiutarci a comprendere meglio alcuni temi sempre attuali, spesso incompiuti o irrisolti, che altrimenti potrebbero rimanere parzialmente inesplorati. 
Per interpretare un sogno sarebbe necessario conoscere bene il sognatore ed il momento di vita che sta attraversando, il tutto all’interno di un percorso di psicoterapia; pertanto possiamo darti qui solamente degli spunti di riflessione

Probabilmente il collegamento che fai tra il sogno e i periodi di stress, agitazione e tensione potrebbe essere pertinente. Ci dici che è un sogno che fai da 20 anni, probabilmente aldilà dello stress, questo sogno ricorrente ti continua ad inviare dei messaggi che forse non sono stati accolti e compresi in questi anni. Non sappiamo che momento della vita stai attraversando ma probabilmente il sogno ti sta svelando qualcosa che non hai avuto modo di risolvere e potresti provare a farlo adesso, dando valore a queste scene oniriche che vivi spesso e con intensità.
Forse potresti iniziare a riflette se vi è qualche tema della tua vita a cui questo sogno può riferirsi, quali ostacoli hai da superare? Ci sono aree che vorresti migliorare o su cui vivi delle fragilità?
Solo comprendendo meglio il significato del sogno e attribuendogli un senso potrai pian piano rispondere alla chiamata di queste scene oniriche ed integrarle nella tua vita.
Il finale del sogno sembra proprio spiacevole, senti di cadere nel vuoto e quindi sei costretta a svegliarti. Se tu avessi la possibilità di modificare la trama della storia cosa faresti? Prova a immaginare di avere la possibilità di cambiare il finale. Potresti anche affrontarlo diversamente, evitando la “buca d’acqua” e cercando di trovare piano piano e con calma la strada che può portarti a “casa”, al sicuro. 
Ti ricordiamo che questi spunti sono solo delle ipotesi, ma ci auguriamo di aver contribuito a far emergere nuove e positive riflessioni dentro di te. 
Un caro saluto!

23 Ottobre 2020