Leggo sui diversi forum notizie contrastanti rispetto al coito interrotto.

Leggo sui diversi forum notizie contrastanti rispetto al coito interrotto…

Leggo sui diversi forum notizie contrastanti rispetto al coito interrotto e sulla sua efficacia contraccettiva. E’ difficile a volte chiedere al partner di fermarsi e usare il preservativo un po’ per vergogna un po’ perchè ci si fa prendere dal momento. Che ne pensate?

 

Anonima


Cara Anonima,
è naturale porsi delle domande e avere dei dubbi sulla sessualità, proviamo a darti delle informazioni in più.
Devi sapere che il coito interrotto non è un metodo contraccettivo sicuro poichè è impossibile controllare del tutto il proprio corpo, soprattutto in un momento di piacere;  vi sono sempre dei margini di rischio quindi.
Il nostro consiglio per i prossimi rapporti è quello di utilizzare il preservativo per l’intera durata del rapporto, dall’inizio alla fine, proprio per evitare di incorrere in spiacevoli situazioni.
Ti consigliamo di parlarne con il tuo partner, perchè  deve essere una responsabilità e una scelta condivisa.
Comprendiamo che possa esserci un po’ di vergogna, come ci scrivi, ma non è una questione di sfiducia nel proprio ragazzo ma si tratta di pensare responsabilmente alla propria sessualità prevenendo i possibili rischi e tutelando la propria salute.
Potresti anche valutare l’utilizzo di altri contraccettivi oltre al preservativo, che possano darti una stabilità contraccettiva continuativa, chiedi consiglio al tuo ginecologo di fiducia.
Se hai ancora dei dubbi torna a scriverci.

Un caro saluto 

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it