La curiosa storia del pesce 'depresso' che ha mangiato tutti i suoi amici

La curiosa storia di Mikko, il pesce ‘depresso’ che ha mangiato tutti i suoi amici

La popolare cernia ha festeggiato il suo 16esimo compleanno con un party speciale
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Solo, depresso, con la propensione a mangiare tutto quello che gli sta intorno. Anche i suoi compagni di vasca. Mikko è una cernia molto popolare in Finlandia, dove ha trovato casa da 16 anni presso il Linnanmaki Sea Life di Helsinki.

A causa del suo “vizietto” di cenare con i pesci che condividono il suo acquario (siano essi anche velenosissimi pesci scorpione), il centro è stato costretto a isolarlo dalle altre creature marine.

Mikko non ha subito il contraccolpo, complice il gran numero di ospiti che ogni giorni visitavano l’acquario. Tuttavia, a causa della pandemia coronavirus, il Linnanmaki Sea Life è stato chiuso temporaneamente, provocando apatia e svogliatezza nel pesce, nonostante la sua ottima salute.

Così, per tirargli su il morale, lo staff dell’acquario ha organizzato una festa speciale per il suo sedicesimo compleanno, con tanto di torta a base di salmone.

Nel video condiviso sulla pagina Facebook della struttura, si può vedere il goloso pesce gustarsi il suo regalo con gioia. Adesso che il centro è riaperto, lo staff spera che Mikko riacquisti la sua vitalità.

 

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it