Halloween 2020, su Prime Video la selezione di titoli "da paura"

Halloween 2020, su Prime Video la selezione di titoli “da paura”

Maratona dell'horror per festeggiare la notte più spaventosa dell'anno
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Dalle atmosfere del primo film di Dario Argento con “L’uccello dalle piume di cristallo”, alle storie da brivido dell’antologia “Welcome to the Blumhouse” passando per un cult come “Hellraiser”. Per festeggiare la notte di Halloween in tutta sicurezza, Prime Video ha selezionato una raccolta di titoli horror per tutti i gusti e per ogni età, dai grandi classici alle ultime novità. Oltre ai film da brivido sarà possibile immergersi in una maratona da pelle d’oca, con la miniserie “The Head” e le nove stagioni di “American Horror Story”. E per chi vuole sorridere, il 30 ottobre arriva anche la nuovissima serie comedy sovrannaturale Amazon Original “Truth Seekers” firmata da Simon Pegg e Nick Frost.

Ecco alcuni titoli proposti per Halloween nel ricco catalogo di Prime Video.

WELCOME TO THE BLUMHOUSE: Black Box, The Lie, Evil Eye, Nocturne

I primi quattro film della serie tematica Amazon Original “Welcome to the Blumhouse” prodotta da Blumhouse Television di Jason Blum e Amazon Studios, sono caratterizzati dalla suspense da brivido, marchio di fabbrica di Blumhouse. Ciascuna storia racconta temi comuni incentrati sulla famiglia e sull’amore come forze redentrici o distruttive ma lo fa con una prospettiva particolare, e grazie ad un variegato cast di talenti emergenti e attori affermati.

SUSPIRIA (1977 – 2018)

Una delle storie horror più famose del cinema nella versione originale di Dario Argento e nel remake di Luca Guadagnino. Un’oscura minaccia incombe sulla sede di una scuola di danza rinomata in tutto il mondo. Un turbine di tenebra che travolgerà e inghiottirà la direttrice artistica del gruppo, una giovane ballerina ambiziosa e uno psicoterapeuta in lutto. Alcuni soccomberanno all’incubo. Altri, alla fine, si risveglieranno.

L’ALBA DEI MORTI DEMENTI

Un mix esplosivo di humor britannico e horror, considerato un cult dallo stesso George Romero, L’alba dei morti dementi è anche il primo film che vede insieme l’esilarante duo Simon Pegg – Nick Frost, dal 30 ottobre su Prime Video con la nuova serie Amazon Original Truth Seekers.

SINISTER

Ellison Oswalt (Ethan Hawke), uno scrittore di libri tratti da storie vere di cronaca nera, decide di trasferirsi in una nuova casa insieme alla sua famiglia per lavorare al suo prossimo volume. Non sa, però, che proprio nella nuova dimora, un anno prima, è avvenuto il terribile massacro di cui vorrebbe scrivere: un’intera famiglia è stata sterminata e non sarà l’ultima. Uno degli horror più apprezzati degli ultimi anni, targato Blumhouse.

QUELLA CASA NEL BOSCO

Cinque compagni di college partono per un gita in campagna, in una baita tra i boschi, per un week-end di bagordi. Ma le cose iniziano a prendere una strana piega e presto i cinque subiscono l’attacco di orripilanti esseri sovrannaturali e trascorrono una notte di infinito terrore tinto da fiumi di sangue. Un meta-horror che ha stregato gli amanti del genere sovvertendo completamente le sue regole, immancabile per chi vuole vedere qualcosa di paurosamente diverso.

HALLOWEEN

Jamie Lee Curtis torna a vestire i panni di Laurie Strode per il confronto finale con Michael Myers, la figura mascherata che la perseguita da quando è riuscita per un soffio a scampare alla sua furia assassina la notte di Halloween di quarant’anni prima. Undicesimo capitolo della serie che riprende la storia esattamente dove era stata interrotta nel primo Halloween del 1978 di John Carpenter, qui produttore esecutivo e compositore delle musiche.

THE VOID

L’ufficiale Carter (Aaron Poole), durante un pattugliamento, s’imbatte in un ragazzo insanguinato che zoppica lungo la strada deserta. Si precipita in suo soccorso per portarlo rapidamente in un piccolo ospedale di provincia, dove però i pazienti e il personale si stanno trasformando in qualcosa di inumano. Carter tenta disperatamente di porre fine a questo incubo prima che sia troppo tardi. Se siete amanti dell’horror cosmico à la H. P. Lovecraft, questo è il film che fa per voi.

HELLRAISER

Un cult dell’horror. Larry (Andrew Robinson) e Julia (Clare Higgins) decidono di trasferirsi in una villetta. La casa è stata teatro di una torbida relazione tra Julia e il cognato Frank, i cui resti si trovano ancora tra quelle mura. Durante il trasloco Larry si ferisce ad una mano e il sangue caduto resuscita Frank, che per restare in vita ha però bisogno di sangue e Julia decide di aiutarlo fornendogli le vittime. Primo di 10 film dedicati a Pinhead il cenobita, iconico protagonista di questo franchise.

L’UCCELLO DALLE PIUME DI CRISTALLO

Uno scrittore americano, Sam Dalmas (Tony Musante), di passaggio a Roma assiste casualmente ad un tentativo di omicidio attraverso la vetrata di una galleria d’arte. La presenza e l’intervento di Sam mettono in fuga l’individuo ma, da quel momento in poi, una serie di omicidi sconvolgono la città e Sam si trova ad essere sospettato dalla polizia. Sam e la sua compagna si improvvisano così detective. Film d’esordio del grande Dario Argento, che gli valse nel 1970 il Globo d’Oro alla miglior opera prima.

THE PURGE

In un’America distopica governata da un partito politico totalitario viene istituita la Notte dello Sfogo: per 12 ore all’anno ogni atto criminale, incluso l’omicidio, non è perseguibile. Nel corso di questa notte di violenza ed efferatezza seguiamo le vicende di diversi personaggi all’apparenza non collegati tra loro che cercano di sopravvivere come possono a questa follia.

TRUTH SEEKERS

Simon Pegg, Nick Frost, Nat Saunders e James Serafinowicz sono autori e creatori della nuova serie comedy soprannaturale Truth Seekers che segue una squadra di investigatori paranormali uniti per scoprire e filmare avvistamenti di fantasmi in tutto il Regno Unito. Mentre sorvegliano chiese infestate da fantasmi, bunker sotterranei e ospedali abbandonati, le loro esperienze soprannaturali diventano sempre più frequenti, conducendo le indagini verso la scoperta di una cospirazione che potrebbe causare l’Armageddon per l’intera razza umana.

THE WALKING DEAD: WORLD BEYOND

Dopo il successo di The Walking Dead e Fear the Walking Dead, The Walking Dead: World Beyond racconta la prima generazione cresciuta nello scenario zombie-apocalittico. Alcuni diventeranno eroi, altri i “cattivi”, ma alla fine tutti cambieranno per sempre, cresciuti e rafforzati nelle loro identità. Questo nuovo capitolo della saga è creato da Scott M. Gimple con Matt Negrete, qui anche nel ruolo di showrunner.

THE HEAD

Survival thriller ambientato nel luogo più remoto della Terra, l’Antartide. Un puzzle che si compone attraverso le testimonianze contrastanti degli ultimi due sopravvissuti di una missione scientifica. Cosa è realmente accaduto nella stazione Polaris VI? Di chi ci si può fidare per svelare i misteri conservati nel ghiaccio? Un cast internazionale riunito in questo giallo dalle tinte horror per tornare alle atmosfere de La cosa di John Carpenter.

AMERICAN HORROR STORY

16 Emmy Awards e 2 Golden Globe per una delle serie horror più celebri della TV. Giunta alla nona stagione, American Horror Story spaventa e incanta i suoi spettatori dal 2011 con le sue storie ambientate in diverse epoche e ambientazioni, lontane nello spazio e nel tempo ma non nell’efficacia di una narrazione paurosamente coinvolgente. Un viaggio in tempi e luoghi da incubo nelle nove stagioni, tutte disponibili su Prime Video. 

LORE

Dai produttori di The Walking Dead e X-Files, questa serie antologica mette in scena i podcast di Aaron Mahnke ed esplora i fatti di vita vera che hanno dato origine ai nostri peggiori incubi. Tra intermezzi recitati e animati, filmati d’archivio e sequenze narrative, Lore ci rivela che le nostre leggende dell’orrore, come quelle sui vampiri, i lupi mannari e i morti, hanno un fondo di verità

 

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it